Coronavirus, arrivano a Latina 60 respiratori. Trano: “ammiro la compostezza dei medici”

Coronavirus, arrivano a Latina 60 respiratori. Trano: “ammiro la compostezza dei medici”

LATINA – “In questi giorni così difficili, in cui si teme anche che arrivi il picco dei contagi da coronavirus, sto continuando a monitorare la situazione e a fare tutto il possibile affinché la provincia di Latina non si trovi impreparata. Ho appreso oggi con piacere che l’Asl, che a mio avviso sta gestendo in maniera egregia un’emergenza simile, ha deciso di attivare altri 60 posti letto all’ospedale “Goretti” e che si è procurata altri 60 respiratori, 30 dei quali portatili. Invitando tutti i cittadini ad attenersi alle disposizioni date dal Governo e dalle Regioni anche per quanto riguarda l’accesso alle strutture sanitarie, proseguirò nel sostenere con tutti i mezzi a mia disposizione il lavoro che sta svolgendo l’Azienda sanitaria e il suo direttore generale Giorgio Casati.

Raffaele Trano, presidente commissione Finanze della Camera dei Deputati

Un plauso particolare poi a tutti gli operatori sanitari, in prima linea contro il Covid-19, che in silenzio stanno lavorando con ritmi massacranti. Il territorio ha bisogno di questo, di chi agisce per il bene comune, e non di passerelle e improbabili annunci da parte di un pezzo di politica a cui anche in questa fase sono costretto ad assistere. C’è infatti chi sfrutta persino la pandemia per fare propaganda elettorale. Questo non è accettabile. C’è bisogno di amministratori responsabili e non di improbabili sceriffi”. Così in una nota l’onorevole Raffaele Trano, presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+