Coronavirus, tre pontini pizzicati fuori provincia: denunciati nel casertano

Coronavirus, tre pontini pizzicati fuori provincia: denunciati nel casertano

LATINA – Sono stati beccati fuori dalla provincia di Latina mentre si trovavano nell’alto casertano. Tre pontini sono stati denunciati per aver violato quanto previsto dalle recenti disposizioni emanate dal governo in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica derivante dal virus Covid-19. Si tratta due persone di Terracina e una di Fondi. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca li hanno sorpresi mentre girovagano senza una valida motivazione nella zona compresa tra Cellole e Sessa Aurunca. Per i tre è scattata la denuncia per violazione dell’articolo 650 del Codice Penale.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+