Formia Rifiuti Zero, la società riassume Claudio Sperduti per rafforzare il comparto organizzativo

Formia Rifiuti Zero, la società riassume Claudio Sperduti per rafforzare il comparto organizzativo

FORMIA – Questa mattina davanti al giudice del lavoro di Cassino, la società FRZ srl, rappresentata dal suo amministratore unico Raphael Rossi, ha conciliato una vertenza di lavoro con l’ex dipendente Claudio Sperduti che rientrerà in azienda.

L’Amministratore Unico Raphael Rossi dichiara: “Ho proposto ai Soci della società di conciliare il contenzioso perché sono convinto che in questa fase ci sia bisogno del contributo di un tecnico come Claudio Sperduti che potrà rinforzare la società in una fase in cui esiste l’esigenza di accrescere il livello del comparto tecnico e organizzativo per affrontare con più efficacia le prossime sfide.

Sono sicuro che le incomprensioni di oltre tre anni fa siano superate e che l’esperienza serva a non ricommettere gli stessi errori ma anzi ad impegnarci con maggior slancio, impegno e dedizione per il servizio. A Claudio i migliori Auguri di un felice rientro”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+