Formia / Auto finisce in mare al porto

Formia / Auto finisce in mare al porto

FORMIA – L’ha ammesso lo stesso conducente, un uomo di 41 anni originario di Monte San Biagio: aveva deciso di fare una passeggiata in riva al mare ma aveva dimenticato di mettere il freno a mano alla sua Mercedes Classe A. Un fuoriprogramma si è registrato questa mattina sulla banchina di Molo Azzurra di Formia, non molto lontano dalla zona di attracco dei passeggeri per le isole di Ponza e Ventotene.

La berlina è “scivolata” direttamente in mare laddove erano ormeggiate alcune barche e paranze. E a far scattare l’allarme è stato lo stesso proprietario che ha notato come la sua auto, parcheggiata in leggera discesa, avesse impiegato pochi secondi dopo la conclusione delle operazioni di sosta per finire a picco nel mare di Molo Azzurra. Del tempestivo e necessario recupero della Mercedes si sono occupati per l’intera mattinata gli agenti della Guardia Costiera di Formia che hanno evitato che l’incidente potesse procurare forme di inquinamento.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+