Gaeta / Altro investimento di un anziano in zona San Carlo

Gaeta / Altro investimento di un anziano in zona San Carlo

GAETA – Un altro investimento si è verificato in serata in via Lungomare Caboto a Gaeta, nel quartiere de La Pjaia, a poche decine di metri dal luogo in cui il 22 dicembre erano stati travolti mortalmente Giancarlo Peveri, di 75 anni, ed il suo cane terranova di nome “Laila”. Ad avere la peggio è stato un uomo di 82 anni, originario di Pozzuoli ma residente da anni a Gaeta, investito mentre attraversava la trafficata sede stradale da un’auto, condotta da un 23enne di Formia, che sopraggiungeva dallo spartitraffico della chiesa parrocchiale di San Carlo. A presentare i primi soccorsi all’uomo sono stati gli agenti del commissariato e della Polizia Locale che, agli ordini del vice-comandante Mario Renzi, coordinava i soccorsi del personale del 118. L’anziano fortunatamente non è grave ed è stato trasferito all’ospedale “Dono Svizzero” di Formia.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+