Maltempo nel sud pontino: alberi caduti bloccano la Flacca

Maltempo nel sud pontino: alberi caduti bloccano la Flacca

SUD PONTINO – Il maltempo abbattutosi nel pomeriggio di oggi in tutto il sud pontino ha provocato numerosi disagi. Il forte vento ha infatti fatto cadere, come birilli, diversi alberi in quasi tutti i Comuni. A Gaeta è stata chiusa la Statale Flacca poco prima della piana di Sant’Agostino, per una caduta di alberi all’altezza dell’Aeneas Landing. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gaeta che, sotto una pioggia torrenziale, si sono messi al lavoro per tagliare i grossi arbusti e ripristinare la circolazione. Diverse anche le strade allagate.

Anche Formia – dove il sindaco Paola Villa ha aperto il Centro Operativo Comunale per gestire le emergenze – ha registrato episodi di caduta alberi: in particolare, un pino si è abbattuto sul gabbiotto dell’Ospedale “Dono Svizzero”, distruggendolo. Fortunatamente non vi era nessuno al suo interno. Un altro albero in Via Unità d’Italia è caduto davanti al Ristorante Veneziano, bloccando un cancello di un’abitazione. Anche Via Rossini, in zona San Giulio, un altro albero è caduto in strada, per fortuna senza conseguenze.

A Minturno, invece, in Via Santa Reparata un arbusto si è abbattuto in strada, mentre il forte vento ha seriamente danneggiato le finestre del Castello Baronale e per tale motivo sono stati annullati tutti gli eventi pre-natalizi fissati per il weekend. A Scauri una tettoia è stata scoperchiata finendo sul lungomare, causando qualche disagio alla circolazione.

(Foto di copertina: Paolo Maiolo)

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+