Sperlonga / Comparto agricolo, il convegno di Fratelli d’Italia

Sperlonga / Comparto agricolo, il convegno di Fratelli d’Italia

SPERLONGA – Tornano a Sperlonga i vertici di Fratelli d’Italia ancora una volta per parlare di agricoltura e per dare le soluzioni immediate ai problemi che ogni giorno vivono gli imprenditori della zona. L’occasione sarà un atteso convegno che in programma giovedì 21 novembre alle ore 17 presso l’auditorium comunale nel centro storico di Sperlonga, registrerà la partecipazione, tra gli altri, del coordinatore regionale del partito di Giorgia Meloni Paolo Trancassini, componente anche della commissione ambiente alla Camera dei Deputati; il Senatore Nicola Calandrini, portavoce provinciale del partito e componente della commissione bilancio al Senato; il Senatore Patrizio La Pietra, componente della commissione agricoltura del Senato, il neo deputato europeo Nicola Procaccini, componente della commissione agricoltura del Parlamento di Strasburgo e il Consigliere Regionale Giancarlo Righini.

“Abbiamo organizzato questo convegno con i rappresentati del sud pontino del partito, in particolare con la capogruppo di Fratelli d’Italia al consiglio comunale ad Itri Elena Palazzo e l’Assessore al comune di Terracina Pierpaolo Marcuzzi – ha dichiarato Sara Kelany, attiva portavoce del circolo di FdI di Sperlonga – Le necessità del settore sono tante e da affrontare di petto, lo scorso luglio i nostri rappresentanti istituzionali sono scesi sul territorio, hanno visitato le aziende e sono stati al Mof di Fondi, proprio per comprendere da vicino le difficoltà che vive il settore.

Da lì è iniziato un percorso di lavoro intenso, soprattutto con gli uffici del consigliere regionale Giancarlo Righini, che ci hanno portato a definire delle proposte concrete che verranno compiutamente illustrate al convegno a tutti gli operatori del settore. La collaborazione e la rete diventano fondamentali per far rinascere un settore di eccellenza, che non ci vede secondi a nessuno per qualità dei prodotti ed esperienza degli agricoltori”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+