Monte San Biagio / Colpo con esplosione in banca, bottino da 80mila euro

Monte San Biagio / Colpo con esplosione in banca, bottino da 80mila euro

MONTE SAN BIAGIO – Un boato nel cuore della notte. Una deflagrazione che ha svegliato un po’ tutti e che ha distrutto l’ingresso della filiale Unicredit di Viale Europa a Monte San Biagio. Ad agire, secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri della locale Stazione, almeno quattro persone che con il volto travisato da passamontagna e munite di guanti sono riuscite e ad impossessarsi di un bottino ingente, circa 77 mila euro, e poi sono fuggite a bordo di due auto sospette.

Le indagini sono affidate ai militari della Compagnia di Terracina e della Stazione di Monte San Biagio. Stanno indagando su una pista privilegiata: ad agire sarebbe stata la cosiddetta banda dell’acetilene, la stessa che nei mesi scorsi si era già resa protagonista di altri colpi in provincia di Latina. Un aiuto,si spera decisivo, agli inquirenti potrà arrivare dalle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso – come detto – quattro figure. Da queste immagini sono partite le indagini.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+