Castelforte / Campagna Nastro Rosa, flashmob in Piazza San Rocco

Castelforte / Campagna Nastro Rosa, flashmob in Piazza San Rocco

CASTELFORTE – Il 30 ottobre, alle 18,30 in Piazza San Rocco appuntamento per il Flash Mob organizzato e promosso dal Comune di Castelforte insieme alla Lilt, alla Breast unit dell’asl di Latina. “Sarà un momento di forte condivisione –dice il Sindaco Giancarlo Cardillo- Tutti uniti per promuovere la cultura prevenzione con l’idea di spingere le donne a non trascurare questo importante aspetto della vita. Come ogni anno, il nostro Comune, -conclude il Sindaco- ha voluto promuovere una specifica iniziativa da inserire nel mese dedicato alla prevenzione e abbiamo scelto di illuminare il campanile della centralissima Chiesa di San Rocco proprio per significare che dall’alto vogliamo vegliare perché il male non ci colga di sorpresa”.

Come ogni anno, infatti, la LILT, Lega italiana per la lotta contro i tumori, dedica l’intero mese di ottobre alle campagne di sensibilizzazione ed educazione sui tumori. Attiva da circa ottant’anni nella battaglia contro il cancro con diverse campagne istituzionali di informazione, la Lilt dal 1993 sostiene per il mese di ottobre la Campagna Nastro Rosa. Quest’anno la campagna avrà come principale obiettivo la sensibilizzazione delle donne all’anticipazione diagnostica. Convinzione della Lilt è infatti che sia necessario educare le donne fin da giovani alla diagnostica come modalità di prevenzione che, se praticata con regolarità, permette di sconfiggere il tumore della mammella nell’oltre il 90% dei casi.

Durante il Flash Mob al quale sono tutti invitati parteciperanno ci saranno il Sindaco, i consiglieri comunali, gli assessori, i delegati e il rappresentanti della Lilt sezione di Gaeta Sud Pontino Rosario Cienzo. Nel corso della manifestazione è previsto il lancio di palloncini e Mongolfiere.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+