Formia in lutto per Renato Mazzetti, oggi i funerali

Formia in lutto per Renato Mazzetti, oggi i funerali

FORMIA – Si svolgeranno oggi pomeriggio, alle ore 16,30, presso la Chiesa di Sant’Erasmo, i funerali di Renato Mazzettiil 25enne che ha perso la vita nel terribile incidente avvenuto venerdì sera sulla superstrada Sr630 nel territorio comunale di Spigno Saturnia. Figlio del presidente laico del Comitato dei festeggiamenti in onore di Sant’Erasmo, Mimmo Mazzetti, il giovane lavorava come commesso nel negozio di abbigliamento “Terranova” all’interno del Centro commerciale Orlandi sulla centralissima Via Vitruvio. Per l’intera giornata di ieri il punto vendita è rimasto chiuso in segno di lutto, mentre lo shopping center, in segno di lutto e di rispetto, ha spento qualsiasi diffusore musicale.

Annamaria Saltarelli e Renato Mazzetti

Intanto, c’è grande apprensione per le condizioni della fidanzata del ragazzo, Annamaria Saltarelli, 26 anni di Spigno Saturnia, che è rimasta gravemente ferita in seguito al sinistro stradale. La giovane si trova tutt’ora in prognosi riservata presso l’Ospedale “Dono Svizzero” di Formia, dove era giunta in codice rosso. Ancora tutte da chiarire le cause che hanno portato al tremendo incidente stradale su una strada, come la Formia-Cassino, dove continua la lunga scia di morti. Sono al lavoro i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Formia, che stanno ricostruendo la dinamica del sinistro.

I due ragazzi si trovavano a bordo della Grande Punto, guidata da Renato Mazzetti, quando all’improvviso ha sbandato, perdendo il controllo e finendo capovolta in un’area privata, a pochi passi da un’abitazione. Un impatto violentissimo, al punto che il giovane è morto sul colpo. Inutili i tentativi di rianimazione del personale medico giunto tempestivamente sul posto.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+