Minturnae-Garigliano, al via i lavori per i marciapiedi sull’Appia

Minturnae-Garigliano, al via i lavori per i marciapiedi sull’Appia


MINTURNO – Il Consigliere Comunale di Minturno Americo Zasa, Vicepresidente e Assessore della XVII Comunità Montana degli Aurunci, segnala che è in fase di allestimento il cantiere per la realizzazione dei marciapiedi sul lato mare dell’Appia, nel tratto compreso tra il Cimitero militare del Commonwealth, l’Area archeologica di Minturnae e la sponda destra del Garigliano. Le opere sono finanziate dalla XVII Comunità.

«Si tratta – spiega il Vicepresidente Zasa – del primo stralcio dell’intervento relativo alla direttrice Appia della Via Francigena del Sud. In prossimità degli attraversamenti saranno previste le necessarie pendenze con segnaletica verticale ed orizzontale, adeguate anche a persone portatrici di handicap, e le opportune caditoie per la raccolta ed il deflusso delle acque meteoriche. In alcuni punti verranno installati cestini portarifiuti e panchine, saranno messi a dimora alberi e sarà potenziata la rete di illuminazione pubblica, nel rispetto dei canoni artistici previsti per i luoghi di pregio archeologico».

La progettazione e la direzione dei lavori sono curate dagli architetti Zaira Di Rocco, Vincenzo Forte e dal geometra Maurizio Scarsella. Il progetto esecutivo è coordinato dal geometra Enzo Masciulli, responsabile dell’Ufficio Tecnico della Comunità Montana.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+