Formia aderisce alla Giornata del Mare

Formia aderisce alla Giornata del Mare

FORMIA – Giovedì 11 aprile è la “Giornata del Mare” e il Comune di Formia aderisce all’iniziativa per promuovere la cultura della tutela ambientale, organizzando in collaborazione con il Corpo della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Formia un evento dedicato agli studenti e illuminando la torre di mola di azzurro. L’evento di formazione, finalizzato a sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico è promosso a livello regionale dalla Direzione Marittima del Lazio.

La giornata, introdotta dalle recenti modifiche apportate al nuovo Codice della Nautica da diporto, coinvolgerà gli studenti delle classi degli Istituti Comprensivi di Formia. L’attività di informazione rivolta alle giovani generazioni si ricongiunge anche agli obiettivi e ai compiti del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, impegnate quotidianamente nella ricerca e nel soccorso, nella tutela della sicurezza della navigazione, nella difesa dell’ambiente, nella cura del patrimonio ittico e dell’habitat marino e costiero.

“Abbiamo la fortuna di vivere in un paese, Formia che significa ormeggio: la nostra città è ormeggiata al mare, è àncora del mare e al mare” – afferma il Sindaco Paola Villa – L’11 aprile è la giornata del mare che è informazione, divertimento, approfondimento, rispetto e consapevolezza. Un paese che guarda al mare non ha orizzonti, ha sfide senza guerre, approda a libertà e conoscenza. Perchè non c’è fine al mare”.

La manifestazione che si svolgerà nella Casa Comunale dalle 9.30 alle 12.00 vedrà i ragazzi coinvolti in una serie di incontri informativi e pratico – dimostrativi curati dalla Guardia Costiera di Formia, dal biologo Gianluca Treglia e da alcuni Centri Velici di Formia.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+