Gaeta / Realizza un campeggio abusivo, 76enne denunciato

Gaeta / Realizza un campeggio abusivo, 76enne denunciato

GAETA – Il 18 marzo 2019, nel corso della mattinata, a Gaeta, i militari della locale tenenza carabinieri, nel corso di uno specifico servizio teso a frenare i reati in materia edilizia, deferivano in stato di libertà le sottoindicate persone ritenute responsabili di violazione al vincolo idrogeologico e abusivismo edilizio:

un 76enne residente a Giuliano in Campania (Na), quale proprietario di un terreno sito a Gaeta che aveva realizzato abusivamente, su area sottoposta a vincolo paesaggistico e senza le previste licenze amministrative, opere edilizie consistenti nella realizzazione di “muri perimetrali e relative aree idonee alla sosta/campeggio di roulotte”. Nel corso del controllo venivano trovate in sosta due roulotte;

un 53enne residente a Formia sottoposto alla misura del divieto di dimora nel comune di Gaeta, in quanto proprietario di un terreno sito in agro di Gaeta, che aveva realizzato abusivamente, su area sottoposta a vincolo paesaggistico e senza alcuna licenza amministrativa, opere edili consistenti nell’edificazione di diversi “muri in calcestruzzo posti a recinzione dei terreni”. Il tutto veniva sottoposto a sequestro preventivo in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+