Carnevale Campagnolo, grande attesa per la 38^ edizione a Santi Cosma e Damiano

Carnevale Campagnolo, grande attesa per la 38^ edizione a Santi Cosma e Damiano

SANTI COSMA E DAMIANO – Grande attesa per la 38^ edizione del Carnevale Campagnolo di Santi Cosma e Damiano, in programma domenica 3 marzo. I cittadini del territorio pianeggiante del Comune aurunco, domenica già dalle prime ore della mattina saranno svegliati dalla forte musica proveniente dai capannoni dove i ragazzi hanno lavorato per realizzare i carri allegorici. Dai vari luoghi di realizzazione i giganti di cartapesta raggiungeranno la Rotonda di Santi Cosma e Damiano, dalla quale inizieranno la sfilata su tutta Via Francesco Baracca, che sarà chiusa al traffico veicolare ai sensi dell’ordinanza comunale n.14 del 28/02/2019.

Il cuore dell’evento sarà in piazza a Campomaggiore dove già dalle ore 14.30 ci sarà animazione e tante sorprese per grandi e piccini. Per le ore 15 è previsto l’arrivo del numerosissimo corteo mascherato che vedrà in apertura il gonfalone del Carnevale Campagnolo, a seguire Noemi De Luca che indosserà il vestito di Angiolella “Maschera Sancosimese” seguita dai suoi ninni. A seguire giullari, trampolieri, i caracca tamburi itineranti, il gruppo folk “Il Contado, gli Sbandieratori “Le tre torri” di Minturno, i bambini dell’asilo nido “Lupo Alberto” e dell’Istituto Comprensivo “Guido Rossi”, i ragazzi della Comunità terapeutica “Insieme” e le scuole di danza “Sema sport” e Claudia di Russo. Alle ore 15.30 avrà inizio la storica distribuzione dei panini con la salsiccia sancosimese in collaborazione con l’associazione Alis. Per le ore 16,00 è previsto l’arrivo in piazza dei 5 carri allegorici: Gruppo Ribelli che presentano L’Italia si Ribella; Covo dei Pirati- Il Joker; Gruppo quelli della Notte – Lentamente Muore; Contrada Ausente – Il Lupo Ulula Alla Luna; Allegra compagnia che presentano la città di Pulcinella.

Prima dell’arrivo dei carri in piazza ci sarà tanta animazione per bambini, esibizioni delle palestre, gruppi mascherati, i bambini della scuola dell’Istituto comprensivo Guido Rossi e dell’asilo nido Lupo Alberto, la Comunità Insieme, street band, Gruppo folk “il Contado e gli “Sbandieratori “le 3 Torri e tante altre sorprese da vivere aspettando l’arrivo dei carri allegorici.

La giornata sarà chiusa da Giovanni Lepone, un ragazzo locale che si sta facendo conoscere per la sue capacità canore e special guest l’ormai conosciutissimo Marco Viccaro Bucaone e poi la premiazione dei carri allegorici che saranno valutati da una giuria composta da professionisti e artisti e dal premio social con il carro più votato dal popolo sulla pagina facebook del Carnevale Campagnolo.

Domani Domenica 3 Marzo dovete solo indossare la maschera e venire a Santi Cosma e Damiano ….per la 38° edizione del carnevale campagnolo con i grandi maestri di cartapesta pronti a farvi ammirare le loro opere d’arte e lo spettacolo straordinario. L’organizzazione è curata dalla locale Pro Loco e dal Comune di Santi Cosma e Damiano. Partner dell’evento Rav Radio Antenna Verde e Carnevali d’Italia.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+