Taekwondo: la Scuola Sirignano conquista 18 medaglie al Campionato Interregionale Lazio

Taekwondo: la Scuola Sirignano conquista 18 medaglie al Campionato Interregionale Lazio

MINTURNO – L’Asd Scuola Taekwondo Sirignano ha portato a termine con successo il Campionato Interregionale Lazio di combattimento organizzato presso il Palazzetto dello Sport di Fondi in provincia di Latina, lo scorso 8 e 9 dicembre, con ben 18 medaglie. Ventiquattro gli atleti in gara, accompagnati dal maestro Claudia Sirignano, i quali hanno conquistato ben 6 ori, 8 argenti e 4 bronzi. Un ottimo risultato che ha permesso alla società di Minturno di portare a casa la coppa come seconda squadra classificata.

A indossare per primi il dobok sono stati gli Esordienti A che sabato 8 dicembre si sono affrontati sui sei tatami del Palasport. Oro per Girolamo Ionta debuttante nella -30kg e per Simone Andreoli alla sua prima gara in assoluto. Nessuna medaglia per Emanuele De Meo, Rafael Coviello, Danilo Pimpinella.

Per i Cadetti B oro per Giusy Ionta, Zaira De Meo; Argento per Lorenzo Esposito alla sua prima gara, Rebecca Lombardi, M. Ginevra Bisegna, Francesco Mungiguerra; Bronzo per Erasmo Patriarca, Gianluca Treglia, Emmanuel Guarino. Per quanto riguarda i cadetti A oro per Antonio Cotugno, argento per Antonio Coviello, Erasmo Sciarretta, Cristina Malagisi, Giulio Franco, purtroppo nessun podio per Christian Mastroianni, Nicolò Canicchio e Francesco Treglia; oro per Donato Scalena categoria junior e bronzo per Flavia Esposito categoria senior.

Molto soddisfatto il Maestro Claudia Sirignano: “Ottime prestazioni che ci lasciano capire che stiamo lavorando bene e che i sacrifici ripagano sempre. Ringrazio, come sempre, le famiglie che permettono agli atleti di partecipare a svariati strage e varie competizioni, ma soprattutto un enorme grazie al nostro grande maestro Young Ghil Park”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+