Minturno / Rinvenute sette bombe da mortaio al Garigliano

Minturno / Rinvenute sette bombe da mortaio al Garigliano

MINTURNO – Trovate ben sette bombe da mortaio sulla riva del fiume Garigliano. A dare l’allarme è l’Associazione “Big Brother Ambiente e animali”. “Durante il monitoraggio del fiume – spiegano i volontari – per verificare la presenza della schiuma proveniente dalla Ciociaria, abbiamo rinvenuto ben sette bombe da mortaio probabilmente della seconda guerra mondiale”.

“Secondo alcune indiscrezioni – prosegue l’associazione – questi pericolosissimi ordigni bellici giacciono sulla riva laziale del fiume Garigliano da diverso tempo, la loro presenza è stata già segnalata agli organi competenti, ma non si sa per quale motivo non sono stati ancora rimossi, essendo gli stessi in un luogo molto frequentato anche da ragazzini e poco segnalati da quel che resta di un nastro da cantiere, chiediamo agli organi competenti di provvedere all’immediata rimozione”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+