Ponza / Onda anomala danneggia l’aliscafo: tanta paura ma nessun ferito

Ponza / Onda anomala danneggia l’aliscafo: tanta paura ma nessun ferito

PONZA – Sono stati vissuti attimi di paura questa mattina sull’aliscafo Airone Jet partito dal porto di Ponza alle ore 7,45 e diretto a Formia. Secondo le testimonianze, appena superata Zannone, a circa tre miglia al largo dell’isola, poco dopo le 8 l’imbarcazione è stata colpita da un’onda anomala che ha causato seri danni al portellone e agli oblò. Il portellone è stato completamente divelto e il mezzo ha cominciato a imbarcare acqua. A bordo c’erano solo l’equipaggio e due passeggeri, fortunatamente nessun ferito. Immediato l’allarme alla capitaneria di porto di Gaeta. L’aliscafo è comunque riuscito a raggiungere il porto di Formia. Aperta un’inchiesta per comprendere le cause dell’incidente.

In mattinata, intanto l’Astral Infomobilità ha comunicato che a causa delle condizioni meteorologiche avverse, oggi sono soppresse le corse Laziomar Formia-Ponza delle ore 14.30 e Formia-Ventotene delle ore 15.30 e domani quelle Ventotene-Formia delle ore 06.45 e Ponza-Formia delle ore 07.45.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+