Minturno / Aggressione a Cisterna, la solidarietà dell’Associazione Antiviolenza “Voci nel silenzio”

Minturno / Aggressione a Cisterna, la solidarietà dell’Associazione Antiviolenza “Voci nel silenzio”

MINTURNO – L’Associazione Antiviolenza “Voci nel silenzio” di Minturno, tramite la Presidente Maria Teresa Conte, esprime la propria vicinanza e solidarietà all’allenatore del Cisterna Calcio a 5 Benedetto Valente, rimasto vittima qualche giorno fa di un aggressione da parte di sei calciatori del Minturno. “Come associazione che combatte qualsiasi forma di violenza, ma soprattutto come cittadine minturnesi – dichiara la presidente Conte – ci uniamo al nostro Sindaco Gerardo Stefanelli nell’esprimere la nostra più profonda costernazione per quanto accaduto. Queste persone non rappresentano la nostra comunità ma soprattutto non rappresentano lo Sport che è solo ed esclusivamente un momento di aggregazione di svago e soprattutto di sana competizione nel rispetto degli avversari. Ci dispiace e ci indigna che dei nostri concittadini abbiano perso di vista quelli che sono i veri valori dello Sport e dei rapporti umani e si siano resi responsabili di un atto così grave e vigliacco. Saremo liete di essere affianco al Sindaco e all’amministrazione Comunale ad accogliere il Dott. Valente se deciderà di accettare l’invito a farci visita. Nel frattempo – conclude Maria Teresa Conte – gli auguriamo una pronta guarigione e confidiamo nel lavoro degli inquirenti e della Procura di Latina affinché sia fatta piena chiarezza sull’episodio”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+