Scauri / Incontro su “Internet: uso consapevole tra rischi e opportunità”

Scauri / Incontro su “Internet: uso consapevole tra rischi e opportunità”

MINTURNO – Si terrà sabato 10 giugno, alle ore 16, presso la Sala Labter dell’area ex Sieci di Scauri l’incontro-dibattito “Internet: uso consapevole tra rischi e opportunità”, organizzato dall’Associazione Antiviolenza “Voci nel Silenzio” e patrocinato dal Comune di Minturno. A introdurre l’argomento sarà il Sostituto Commissario della Polizia Postale di Roma, Marco Valerio Cervellini, responsabile nazionale e promotore di tutte le Campagne per la legalità e la navigazione sicura dei minori della Polizia di Stato.

L’incontro, gratuito e aperto a tutti, della durata di circa tre ore, è il primo di una serie di incontri dedicati ad Internet per sensibilizzare e informare ad un uso corretto e consapevole della rete, che spesso diventa veicolo di abusi e violenze che coinvolgono minori come nei casi di cyberbullismo, adescamenti on line, pedofilia. Al termine verrà rilasciato, a richiesta e gratuitamente, un attestato di partecipazione.

“Partendo dal presupposto che quando parliamo di minori dobbiamo parlare principalmente di prevenzione piuttosto che, intervenire quando un minore è stato abusato o peggio ancora come accade in molti casi di cyberbullismo si è ucciso perché non ha retto al peso psicologico di un abuso stiamo preparando dei progetti per le scuole del Golfo, che contiamo di realizzare per il prossimo anno scolastico”, spiega la presidente dell’associazione Maria Teresa Conte.

L’Associazione Antiviolenza “Voci Nel Silenzio” fornisce supporto a tutte le vittime di violenza fisica o psicologica, maltrattamenti familiari, stalking, mobbing, bullismo e cyberbullismo fornendo assistenza legale e psicologica gratuita, svolgimento di indagini difensive gratuite tramite investigatori privati autorizzati nei casi di stalking, e percorsi protetti e assistiti di uscita dalla violenza.

Per contatti:
Email: vocinelsilenzio@yahoo.it
Cell.: 347-4941353

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+