Castelforte / Dissequestrato lo storico frantoio Ciorra

Castelforte / Dissequestrato lo storico frantoio Ciorra

CASTELFORTE – Con dispositivo dell’11 ottobre 2016 della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, è stato dissequestrato il frantoio storico dell’artigiano Carlo Ciorra. Il sequestro avvenne a marzo ad opera della Guardia di Finanza di Formia.

A seguito della documentazione prodotta dal legale della ditta, Avv. Maria Letizia Casale, supportata dal consulente ambientale di fiducia dell’azienda geom. Ernesto Mario Creo, il pm dott. Rubolino ha disposto il rilascio dell’unità produttiva, riprendendo quanto enunciato dalle norme in vigore, D.Lgs. 152/06, ed illustrato dal tecnico di parte.

Viene ripristinato lo status quo originario dell’attività, la quale risulta regolare e legalmente autorizzata all’esercizio, come sostenuto dall’amministrazione comunale in conseguenza della visita da parte della Guardia di Finanza negli uffici del SUAP. La denuncia era partita da un vicino di casa, cosa che ha indotto le autorità preposte al controllo a disporre il sequestro.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+