Pallamano / Inizia l’avventura in campionato per l’HC Fondi

Pallamano / Inizia l’avventura in campionato per l’HC Fondi

FONDI – Parte sabato il campionato di Serie A – 1a Divisione Nazionale di pallamano maschile, cui partecipa per il quinto anno consecutivo l’HC Banca Popolare di Fondi.

La compagine rossoblù si presenta all’appuntamento dopo un periodo di preparazione intenso, iniziato lo scorso 10 agosto e culminato nella partecipazione ai tornei amichevoli delle ultime settimane, ultimo dei quali la quindicesima edizione del Trofeo “Città di Fondi”. La rosa a disposizione del confermato tecnico Giacinto De Santis ha subito alcuni cambiamenti rispetto alla scorsa stagione: alle partenze di Perlic e Mastroscianni, hanno fatto da contraltare il ritorno in rossoblù del terzino Filipovic Antonio e l’arrivo di Recchiuti, Onelli, Scavone e Cascone: un roster che si presenta dunque più completo e che offre diverse alternative all’allenatore fondano, con la giusta dose di esperienza a condire l’entusiasmo e il contributo dei più giovani.

Il primo ostacolo per i fondani nel cammino del campionato costituisce una novità: si tratta della squadra di una società costituita a Benevento da soli due anni e che porta il nome di una giovane promessa della pallamano sannita, Valentino Ferrara, stroncato a soli 16 anni da una improvvisa e terribile malattia. Dopo due stagioni agonistiche la compagine beneventana è approdata nella massima serie nazionale, grazie al ripescaggio ottenuto in virtù del secondo posto raggiunto in A2 nella passata stagione e di alcune rinunce da parte di altri club.

In vista del campionato, i sanniti hanno fatto le cose per bene, sposando la linea verde e completando una rosa già giovane con l’innesto di altri potenziali talenti: sono così arrivati alla corte del tecnico Nasta l’ala Ceccarini, proveniente da Casalgrande, il pivot Mizzoni, proveniente da Enna, e il portiere siciliano classe 1997 Randes, ex Alcamo che conta già alcune presente nella nazionale maggiore. A loro si aggiunge il brasiliano Luis Allan Pereira, potente terzino da cui la compagine sannita si attende un importante contributo in termini realizzativi.

Si tratta quindi per l’HC Banca Popolare di Fondi di un avversario da prendere con le molle, che si presenterà sul parquet del Palazzetto fondano con nulla da perdere e con una maggiore leggerezza mentale. Di contro i padroni di casa si presentano al debutto in campionato con la consapevolezza dei propri mezzi e con la certezza di poter far bene nella stagione, grazie anche al sostegno di un pubblico che nelle ultime stagioni è tornato a riempire le tribune del Palasport. La squadra rossoblù dovrebbe presentarsi al completo; l’unico dubbio per mister De Santis è legato al recupero di Gianluca Di Manno, infortunatosi la scorsa settimana.

L’appuntamento per tutti gli sportivi fondani è per sabato 24 settembre alle ore 18.30 presso il Palazzetto dello Sport di Via Mola di Santa Maria, con direzione di gara affidata alla coppia arbitrale formata dai signori Cardone.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+