Fondi / Annega sul litorale di Fondi

Fondi / Annega sul litorale di Fondi

FONDI- Decesso per annegamento questa mattina sul litorale di Fondi. Una settantunenne di Mantova aveva preso in affitto un alloggio nei pressi del camping S. Anastasia, insieme alla cognata di 77 anni. Si è allontanata da sola, verso le 9, in direzione di un canale adiacente, dove si trova anche un ponte. Indossava un costume azzurro composto da un unico pezzo. Non vedendola rientrare, la coinquilina ha lanciato l’allarme. La salma è stata ritrovata dopo le 11, ad una distanza tra i 300 ed i 400 metri dalla riva, da un gommone da diporto e subito portata a terra.

Sul luogo dove è avvenuta la tragedia, un tratto di arenile libero, si sono portati gli agenti del commissariato di polizia di Fondi e la guardia costiera di Gaeta che ha compiuto i rilievi di rito. Inutile purtroppo l’intervento dei sanitari del 118: la donna era già spirata al momento del ritrovamento. Anche il referto medico sembrerebbe confermare l’ipotesi dell’annegamento.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+