Frosinone / Il Liceo di Ceccano vince a Pesaro il Premio Rossini con l’orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna

Frosinone / Il Liceo di Ceccano vince a Pesaro il Premio Rossini con l’orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna

CECCANO – Premio speciale Rossini al concorso Giovani in Crescendo di Pesaro: questo l’ambito riconoscimento per l’orchestra del Liceo di Ceccano, Juvenis Harmonia Fabraterna, che ha partecipato alla III edizione del concorso nazionale Giovani in crescendo, Pesaro capitale della musica. La formazione del Liceo, diretta da Massimiliano Malizia si è confrontata con complessi musicali provenienti da 12 regioni italiane, una sorta di campionato nazionale della musica a scuola.

Grande è la soddisfazione al Liceo di Ceccano per il risultato ottenuto, non soltanto per il conseguimento del Premio Speciale Rossini, quanto anche per l’altissimo punteggio che la giuria ha attribuito alla Juvenis Harmonia Fabraterna. Il complesso, diretto da Massimiliano Malizia, è una delle formazioni che scaturiscono dalle classi musicali del Liceo di Ceccano che aggiungono ai normali corsi di Liceo Scientifico e LInguistico l’insegnamento della musica. Attualmente al Liceo di Ceccano ci sono tre classi musicali.

All’inizio d’aprile il Coro del Liceo ha partecipato a Napoli a La Piazza Incantata e qualche giorno fa coro e orchestra si sono esibiti davanti all’on. Luigi Berlinguer, già ministro dell’istruzione.

L’orchestra e il coro del Liceo si preparano ora ad ospitare il Canticum Choir di Turku, in Finlandia, che sarà a Ceccano  dal 25 aprile al 1° maggio 2016 e terrà concerti a Villa S. Stefano il 26, a Ceccano, Chiesa di S. Maria, il 28 e ad Amaseno il 29.
Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+