Ventotene / Bilancio, Assenso replica: “Nessun buco, il disavanzo è di 500mila euro”

Ventotene / Bilancio, Assenso replica: “Nessun buco, il disavanzo è di 500mila euro”

VENTOTENE – Non di due milioni euro ma di 500mila euro è il disavanzo in bilancio, dopo il riaccertamento. Lo ribadisce il sindaco di Ventotene Geppino Assenso, che sottolinea che “i calcoli dell’opposizione non hanno alcun fondamento nei numeri”. Questa la risposta del primo cittadino alla minoranza che aveva denunciato un buco di un milione e 700mila euro.

L’amministrazione comunale intende far fronte a tale disavanzo con pagamenti rateali in trent’anni. “Ma senza pesare sui cittadini con aumenti di tasse o sacrificando servizi essenziali”, ci tiene a precisare il sindaco Assenso. “Il bilancio è coerente ai dettami normativi e in perfetto equilibrio”.

Intanto, è stato convocato per domenica mattina, alle ore 12, il consiglio comunale nel quale si discuterà proprio dell’assestamento di bilancio.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+