Fondi/ Il Flautino di 26 Lettere Edizioni protagonista a San Gimignano

Fondi/ Il Flautino di 26 Lettere Edizioni protagonista a San Gimignano

L’ultima fiaba di Giuseppe Riccio, edita dalla casa editrice di Fondi 26 Lettere Edizioni per la collana I Pupazzetti ed in vendita al prezzo di copertina di 10 euro, sarà protagonista a San Gimignano, in provincia di Siena. Questo grazie alla Diba 70, azienda impegnata da 40 anni nella distribuzione professionale di cibi e bevande, che ha organizzato una giornata di festa unica nel suo genere per il 28 marzo, data di inizio della settimana dedicata alla consapevolezza sull’Autismo. L’appuntamento si svolgerà dalle 16:00 alle 19:00 in via di Fugnano 5 a San Gimignano con il patrocinio dei Comuni di San Gimignano, Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa. La giornata è dedicata, in modo particolare, agli alunni delle Scuole Materne e Primarie fino alla classe III e ai loro genitori.

Dopo gli interventi di Alberto Negri, presidente dell’Associazione Autismo Siena-Piccolo Principe, e di quelli dei rappresentanti istituzionali, sarà la volta della presentazione in anteprima assoluta della fiaba “Il Flautino” a cura dell’autore Giuseppe Riccio, accompagnato al flauto e al clarinetto da Robin Ditifeci. Introdurranno la fiaba la Pediatra Maria Tolu e la coordinatrice pedagogica Elisa Montaresi. Dalle fiabe di Giuseppe Riccio emergono valori che sono l’essenza della vita di ogni persona. I più piccoli si trovano immersi in un mondo affascinante di fantasia, creatività e gioia qual è quello della musica. I racconti offrono vari gradi di sviluppo della percezione, dell’attenzione, del coordinamento e della memoria e pongono al centro aspetti collegati al mondo della natura e dell’ambiente, della solidarietà, dell’affetto e della socializzazione.

Seguirà il laboratorio di illustrazione a cura di Rebecca Serchi che realizzerà sotto gli occhi di bambini e genitori l’illustrazione del flautino protagonista della fiaba. Toccherà poi a ciascun bambino colorare la tavola omaggio con il disegno contenuto nel libro.

Durante il laboratorio musicale Giuseppe Riccio insegnerà come si smontano il flauto e il clarinetto espiegherà l’origine del suono. Per finire, alcuni divertenti indovinelli sui suoni alti e bassi e sulle melodie legate ai personaggi. Saranno esposte le illustrazioni e le bozze di testi e musiche della fiaba protagonista.

Tutti i bambini, dalle scuole materne fino alla terza elementare, possono disegnare la loro Pasqua (uova,pulcini, galline eccetera…) e portare il loro disegno il 28 marzo alla Diba 70. Ai tre bambini più creativi in regalo un bell’uovo di Pasqua Caffarel e una confezione di crema spalmabile Venchi. A tutti i bambini presenti in omaggio uno zainetto per il tempo libero.

Una bella occasione per ciascun bambino di incontrarsi, comunicare, entrare in relazione e scoprire l’importanza del sentire le emozioni e l’amore per gli altri.

Durante la giornata a disposizione un buffet dolce e salato e tante degustazioni gratuite di caffè e bevande calde, snack, acqua e bibite, prodotti dolciari per la casa, l’ufficio, l’azienda, hotellerie, restaurant e café. Il 20% dell’incasso ottenuto dalla vendita dei prodotti sarà devoluto all’Associazione Autismo Siena-Piccolo Principe.

Tra i media partner dell’evento 26 Lettere Edizioni, Tvedo Web Tv e Radio Rosa.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+