Costituita l’Associazione “Ristoranti di Fondi”

Costituita l’Associazione “Ristoranti di Fondi”

FONDI – Si è costituita nei giorni scorsi l’Associazione “Ristoranti di Fondi”, che ha designato in qualità di Presidente Alessandro Simonelli, di Vicepresidente e Tesoriere Massimo Gaetano Rotunno e di Segretaria Maria Pantuso. Gli stessi rivestono il ruolo di componenti del Consiglio direttivo, formato anche da Maurizio De Filippis, Fabio Locolle, Luigi Manzi e Alessandro Rotunno.

Del sodalizio associativo, apartitico e senza scopo di lucro, fanno parte undici soci fondatori, titolari delle seguenti attività di ristorazione: “Riso Amaro”, “La Magnatora”, “Magni ricevimenti”, “N’Dino”, “La Concordia”, “Il Frantoio”, “Cantina di Galba”, “Enoteca di Bacco”, “Re Trombone”, “Antica Carrera”, “Vicolo di Mblò”.

Tra le finalità della neonata Associazione vi sono la valorizzazione, divulgazione e promozione dei prodotti tipici e di qualità agroalimentare del territorio e della tradizione di Fondi; la promozione di iniziative e attività finalizzate alla promozione e divulgazione dei prodotti tipici e di qualità con produttori, ristoratori e associazioni che si prefiggono i medesimi scopi; l’organizzazione di concorsi, mostre, fiere, catering e serate a tema.

L’iniziativa è stata favorita dall’Amministrazione comunale, come attestano il Sindaco Salvatore De Meo e l’Assessore al Turismo Beniamino Maschietto: «Così come nel 2013 con la nascita dell’Associazione Bed&Breakfast di Fondi, nell’ottica del miglioramento della cultura dell’accoglienza, che rappresenta un fattore sempre più determinante per lo sviluppo turistico, abbiamo voluto incoraggiare anche la costituzione di un’associazione di ristoratori che si prefiggesse di salvaguardare, diffondere e favorire le specialità dei nostri prodotti tipici e della nostra gastronomia.

Dopo anni, e in alcuni casi decenni, dedicati con competenza, professionalità e passione alla buona cucina locale, molti ristoratori cittadini hanno accolto la nostra sollecitazione dando vita ad un sodalizio che può favorire nuove opportunità di promozione turistica anche attraverso la partecipazione congiunta ad eventi attrattivi, generando effetti sinergici tra la valorizzazione istituzionale del nostro territorio e la qualità indubbia dell’offerta gastronomica di Fondi, che rappresenta da sempre uno dei fiori all’occhiello della nostra città».

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+