A scuola di solidarietà con “Le forme dell’amicizia”, l’iniziativa a Fondi in ricordo di Giuseppe Cannella

A scuola di solidarietà con “Le forme dell’amicizia”, l’iniziativa a Fondi in ricordo di Giuseppe Cannella

FONDI – In due edizioni l’Happy Campus ha permesso di raccogliere e donare alla Peter Pan Onlus più di 25mila euro. Adesso l’Associazione Amici di Giuseppe organizza “Le forme dell’amicizia”. Il progetto culturale, indirizzato alle scuole primarie del comune di Fondi, nasce nell’ambito della manifestazione “Happy Campus 3” con l’obiettivo di sostenere l’Associazione Onlus Peter Pan nel suo quotidiano impegno nell’aiuto alle famiglie dei bambini in cura presso i poli oncologici di Roma. il tutto nel nome di Giuseppe Cannella, prematuramente scomparso a causa di un glioblastoma.

Nello specifico “Le forme dell’amicizia” si prefigge la finalità di far riflettere i bambini delle scuole primarie di Fondi, città natale di Giuseppe, sul tema dell’amicizia tramite attività artistiche di gruppo. “Le quotidiane dimostrazioni di altruismo che Giuseppe ha saputo dare durante tutto il corso della sua vita, – spiega il presidente dell’associazione Adolfo Cannella – ci hanno spinto alla creazione di un progetto rivolto ai bambini che avesse come focus il valore dell’amicizia. Il progetto ha l’intento di sottolineare l’importanza dell’amicizia per riuscire a capirsi, rispettarsi, condividere e stare bene insieme”.

La partecipazione è aperta a tutte le classi delle Scuole Primarie del territorio fondano. Ogni classe, lavorando in gruppo e presentando un unico elaborato finale, dovrà sviluppare il tema dell’amicizia attraverso i seguenti mezzi: fumettistica, cartellonistica, musica, video e fotografia. I docenti avranno libera scelta rispetto allo sviluppo del tema, utilizzando il mezzo (tra quelli sopracitati) ed il metodo che si riterranno più adatti alle competenze degli alunni. Unica prerogativa imprescindibile è il focus tematico indicato. I lavori dovranno essere consegnati entro il 30 aprile 2015 e saranno valutati da una giuria di docenti che sceglierà e premierà il miglior elaborato di classe I, II, III, IV, e V. Le classi vincitrici verranno premiate durante lo svolgimento della manifestazione Happy Campus 3 con la consegna di un tablet da poter utilizzare nella biblioteca della propria scuola. Durante la manifestazione, che si terrà presso il Palazzetto dello Sport di Fondi in data 30 maggio 2015, tutti gli elaborati verranno esposti al pubblico presente.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+