Gaeta / Santuario Montagna Spaccata, veglia diocesana per i missionari martiri

Gaeta / Santuario Montagna Spaccata, veglia diocesana per i missionari martiri

GAETA – Sabato 25 marzo alle ore 20:00 presso il Santuario della Santissima Trinità, Montagna Spaccata, di Gaeta si terrà la Veglia diocesana in occasione della 25a Giornata di preghiera e di digiuno in memoria dei missionari martiri. La Veglia, dal titolo “Non abbiate paura”, è organizzata da Missio Gaeta in collaborazione con i Missionari del PIME di Gaeta.

Secondo l’Agenzia Fides delle Pontificie Opere Missionarie, nell’anno 2016 sono stati uccisi in tutto il mondo 28 operatori pastorali cattolici: si è trattato di 14 sacerdoti, 9 religiose, 4 laici e 1 seminarista. Il numero più elevato è stato in America (12 operatori), a seguire l’Africa (8 operatori), Asia (7 operatori) ed Europa (1 operatore).

Don Filippo Mitrano, vicedirettore di Missio Gaeta, afferma: “Quest’anno siamo chiamati a farci vicini in modo particolare alla Chiesa “martire” di Aleppo in Siria. Vogliamo farlo seguendo l’invito di Gesù a ‘non avere paura’ e avere la forza di affrontare ingiustizie a causa del Vangelo, di stare dalla parte dei poveri, di perseverare con tenacia nella via del Signore pur essendo perseguitati, umiliati, oltraggiati, calpestati”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+