Gaeta / La guardia di Finanza arriva in comune per le piste ciclabili

Gaeta / La guardia di Finanza arriva in comune per le piste ciclabili

GAETA – Ieri mattina i militari del gruppo della guardia di finanza di Formia hanno compiuto un accesso presso il comune di Gaeta. Le fiamme gialle del capitano Andrea Bello si sono interessate in particolare alla vicenda delle piste ciclabili ed altre opere oggetto di due separati esposti da parte dei consiglieri comunali Eduardo Accetta ed Antonio Raimondi. I primi dubbi sono iniziati con il progetto di realizzazione della pista ciclabile di via Firenze, iter iniziato ad agosto e poi bloccato dal dirigente su iniziativa dell’assessore. Ma secondo quanto esposto dall’ex sindaco Raimondi che ha portato a supporto alcune delibere, il comune non aveva mai abbandonato l’idea di unire i due lungomari con un’unica grande opera “spezzettata” in più tranche. Accetta invece si è interessato della progettazione di cui non si riescono a reperire i pagamenti.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+