Gaeta / Frontale all’uscita della galleria

Gaeta / Frontale all’uscita della galleria

GAETA – Torna la paura sulla Flacca. Tornano le ansie di svegliarsi nel cuore della notte con il suono delle sirene, e guardare se a casa sono tutti rientrati. Nella notte tra giovedì e venerdì i lampeggianti hanno percorso ancora una volta la piana di Sant’Agostino per arrestarsi all’uscita della prima galleria. Orrendo lo spettacolo che si è presentato al personale del 118 giunto nei pressi della “spiaggetta d’Itri” intorno alle 23. Di due macchine, una Peugeot ed una Volkswagen Golf, coinvolte in un incidente frontale, c’era rimasto ben poco. Secondo una prima ricostruzione ancora al vaglio della polizia stradale di Terracina, che ha compiuto i rilievi sul posto, sembra che l’occupante della Peugeot, 47 anni, di Gaeta, per cause ancora imprecisate, abbia invaso l’altra carreggiata mentre procedeva in direzione Sperlonga. L’altro, un sottufficiale della della capitaneria di porto di Gaeta, proveniente da Fondi di 42 anni, non avrebbe avuto modo di evitarlo. Ma saranno le indagini degli agenti a dire come sia andata esattamente la dinamica. Feriti in modo piuttosto serio i due conducenti. Il gaetano è stato ricoverato d’urgenza presso il reparto rianimazione del Santa Maria Goretti di Latina in prognosi riservata mentre il militare si trova presso l’ospedale Fiorini di Terracina. Le condizioni di quest’ultimo non desterebbero preoccupazioni. Impazzito il traffico stradale, regolato dal personale della polizia di Gaeta giunta a supporto. La Flacca è rimasta chiusa fino alle 2 e 30 del mattino e le auto sono state deviate sull’Appia.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+