Formia / Storico traguardo del circolo Vela Viva, ben quattro atleti ai campionati italiani Optimist

Formia / Storico traguardo del circolo Vela Viva, ben quattro atleti ai campionati italiani Optimist

Francesco Asaro
Francesco Asaro

FORMIA – Impresa del Circolo Nautico Vela Viva di Formia che riesce a piazzare ben 4 atleti sui 6 ai prossimi tricolori che si terranno dal 7 al 9 settembre nelle acque di Dervio (Lecco).

Nell’ultima tappa zonale sul lago di Bracciano organizzata dal Planet Sail hanno agguantato il pass Tommaso Mesolella (7°), Michela Rinaldi (8^), Nayeli Ceccano (13^) e Mario Trabucco (17°), l’unico portacolori del Circolo Caposele. Nonostante le positive prestazioni nell’ultima regata, sono fuori, rispettivamente di tre e due posizioni, Alessio Napoleone (17°) e Aurora Mesolella (14^) nella classifica generale.

Il gruppo formiano, che si allena nelle acque di Vindicio, ha alternato parziali eccellenti e altri peggiori, in virtù delle condizioni molto tecniche di vento leggero e fortemente irregolare che si sono presentate sul campo di regata. Alla conclusione del campionato il premio femminile è andato tre volte alla Rinaldi e due alla Mesolella per uno splendido en-plein firmato tutto Vela Viva.

“La nostra squadra è la più rappresentata in assoluto tra i cadetti 2005-2006-2007 insieme agli ostiensi del Tognazzi Marine Village e al Planet Sail, che sono i due circoli che hanno investito più risorse nell’optimist – commenta orgoglioso il tecnico di Formia Francesco Asaro – Ci godiamo questo momento, ma da ora comincerà la lunga fase di preparazione che ci porterà direttamente ai campionati italiani in Lombardia, dove nutriamo molta fiducia nei nostri equipaggi”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+