Minturno / La Scuola Taekwondo Sirignano sempre protagonista con i suoi allievi

Minturno / La Scuola Taekwondo Sirignano sempre protagonista con i suoi allievi

MINTURNO – Ancora ottimi risultati per la Scuola Taekwondo Sirignano dell’Olympus Sporting Club Minturno. I ragazzi di Claudia Sirignano hanno offerto prestazioni positive sul tatami di Avellino al campionato campano.

Si è fermata dopo il primo incontro la corsa al podio per Nicolò Canicchio, vice campione al II Trofeo Musado di Velletri. Piazzandosi sul terzo gradino del podio ha dimostrato come suo solito grinta e strategia la “tigre” Martina Fedele, già campionessa italiana 2013 ed europea 2014: nonostante si sia dovuta confrontare con atlete di categoria maggiore, ha dimostrato tanta bravura, perdendo per un solo punto al Golden point.

Medaglia di bronzo per Christian Fedele, che dimostra sempre una brillante preparazione tecnica, senza dimenticare anche l’ultima prestazione al II Trofeo di Velletri. Il vice campione italiano e vice europeo Angelo Fedele, vincendo con un netto e strepitoso vantaggio sul suo avversario, ha ceduto il posto in finale. Sempre quest’ultimo al Musado ha conquistato una bellissima medaglia d’oro.

Prestazione di spicco per Christian Mastroianni, miscela di tecnica e bravura, che con grande orgoglio di tutta la squadra e del maestro porta a casa una meritata vittoria. Mastroianni ha avuto un percorso in crescita, sin da piccolo ha partecipato con dedizione ad ogni competizione, piazzandosi sempre con ottimi risultati sia nel settore combattimento che nel settore tecnico delle Forme, ben più difficile: ha ottenuto negli anni precedenti il podio ai campionati italiani per entrambi i settori.

“Sono soddisfatta di tutti i miei ragazzi, piccoli e grandi atleti, loro sono il futuro dello sport e della grande famiglia della Scuola Taekwondo Sirignano”, commenta Claudia Sirignano. Sono scesi sul tatami 16 piccoli atleti del club minturnese nella palestra della Scuola statale di Atripalda (Avellino), in formula amichevole, con circa 150 atleti provenienti da varie società.

Lo scopo, mirato all’allenamento e alle prime tecniche della disciplina del taekwondo, ha voluto far avvicinare i piccoli atleti a quelle che sono il rispetto e le regole. Una prestazione sana, divertente e molto istruttiva per i 16 esordienti del team Sirignano.

Intanto l’amministrazione comunale di Minturno ha programmato una cerimonia per gratificare le società e gli atleti locali che si sono distinti nell’ultima stagione agonistica. Tra i premiati alla manifestazione che si terrà venerdì 19 giugno alle 18 al palazzo municipale anche la Scuola Taekwondo Sirignano.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+