Minturno / Sorpreso a spacciare hashish, 19enne arrestato

Minturno / Sorpreso a spacciare hashish, 19enne arrestato

MINTURNO – Un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti è stato operato venerdì pomeriggio dai Baschi Verdi del Gruppo della Guardia di Finanza di Formia durante un controllo del territorio a Marina di Minturno. A finire in manette è stato E.R.C. di 19 anni, con precedenti specifici. I militari lo hanno notato all’interno di un’auto, parcheggiata in Piazza Don Luigi Marchetta, in compagnia di altri due ragazzi e il fatto li ha insospettiti.

Dall’immediato controllo, il 19enne è stato trovato con alcune dosi di hashish, occultate sotto il sedile di guida, che con ogni probabilità stava per cedere agli altri due che si trovavano insieme a lui, un ragazzo di 20 anni e una minorenne. Inoltre, sono stati svolti controlli anche sull’autovettura, che è risultata sprovvista di assicurazione e per questo è stata posta sotto sequestro amministrativo. I militari hanno fatto seguire anche una perquisizione domiciliare, effettuata con l’ausilio dell’unità cinofila, nel corso della quale sono state trovate altre dosi della medesima sostanza stupefacente. In totale la droga posta sotto sequestro dalle Fiamme Gialle è stata di 85 grammi.

Per il giovane è scattate l’arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari, come disposto dal pm di turno, in attesa del processo per direttissima che si è svolto ieri mattina davanti al Tribunale di Cassino. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha rimesso in libertà il 19enne con l’obbligo di firma.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+