Formia / Al via la 2^ edizione del Concorso Teatrale Nazionale “Deviazioni Recitative”

Formia / Al via la 2^ edizione del Concorso Teatrale Nazionale “Deviazioni Recitative”

FORMIA – Inizia l’anno e la Compagnia Imprevisti e Probabilità è pronta ai nastri di partenza con la II edizione del Concorso Teatrale Nazionale Deviazioni Recitative. La I edizione del 2017 ha ottenuto grande riscontro di pubblico il che fa ben sperare gli organizzatori per questa nuova avventura che, come già lo scorso anno, non porterà sulle tavole del Teatro Remigio Paone di Formia solo teatro – anche se di quello ce ne sarà tanto – ma musica, storie, eccellenze del territorio e molto di più.

Cominciamo dal teatro, appunto. La scelta dei migliori spettacoli è stata fatta dalla commissione tra 42 proposte arrivate da tutta Italia, tra cui solo 6 arriveranno a Formia. Il 12 gennaio si parte di gran carica con la Compagnia degli Evasi di La Spezia. La Compagnia è già conosciuta a Formia proprio perché nel 2017 ha sbaragliato la concorrenza del Concorso vincendo sia il premio per la miglior regia che quello per il miglior spettacolo. “Gli Evasi non tornano di diritto in quanto vincitori della I edizione, anche se questo è un ottimo biglietto da visita” precisa il direttore artistico Raffaele Furno “ma perché la commissione ha valutato il loro nuovo spettacolo all’altezza del precedente”. Quindi il 12 gennaio alle ore 21 il sipario si alzerà sulla commedia di Ionesco “Il re muore”, un testo paradossale, ironico ma anche amaro, come nella miglior tradizione del drammaturgo frano-rumeno. La messa in scena che ne fanno gli Evasi con la regia di Marco Balma rende tutto il divertimento, quasi giocoso, di una folle corte regale in cui, pian piano, l’elemento comico si tinge di nero e le relazioni tra i personaggi diventano sempre più vere e, di conseguenza, più fosche. La lotta del re contro la propria morte è in realtà la lotta incessante contro noi stessi, la nostra grande paura dell’ignoto e contro l’altro grande nemico della vita, il tempo. Una lotta assurda che non può essere raccontata che in modo assurdo e per questo a tratti, comico. D’altronde come diceva lo stesso Ionesco: ““Gli uomini sanno, e fanno come se non sapessero. Gli uomini sanno, e dimenticano”.

Peter Ercolano

Anche quest’anno gli spettacoli in cartellone saranno preceduti da mini-eventi, performance ed altro. Una delle novità della edizione 2019 del Concorso è l’istituzione del Premio Deviazioni Recitative alla carriera. Proprio il 12 gennaio, il premio verrà consegnato a Peter Ercolano, clown con una lunga carriera internazionale alle spalle, svolta sia in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht, poi con Ferruccio Padula e Giovanna Bellina, fino ad arrivare a Jango Edwards. Peter Ercolano è regista, formatore teatrale, creatore del progetto la Milizia dei Folli e terapeuta dell’anima grazie alle arti teatrali. Furno spiega la scelta così: “Moltissimi attori e appassionati di Formia si sono formati al teatro proprio grazie agli insegnamenti di Peter, che ha saputo coniugare l’amore per il circo con quello per la drammaturgia, tenendo salde le sue radici italo-americane ma divenendo, come tutti i veri artisti, cosmopolita cittadino del mondo”. Far ridere è uno dei modi più diretti, profondi, belli di conquistare la fiducia del pubblico, e Peter Ercolano lo fa da maestro. C’è da aspettarsi di sicuro qualche folle incursione sul palco da parte del suo alter-ego clown.

Altra novità della edizione 2019 sarà il Premio gradimento del pubblico. Ogni sera 20 spettatori scelti a sorte diverranno “giurati per una notte” e potranno esprimere un voto per lo spettacolo. Durante la serata finale del Concorso il 30 marzo, questi voti si assommeranno per premiare lo spettacolo più amato.

Per scoprire queste e altre novità, il ricco cartellone di spettacoli e di eventi collaterali, per ridere e commuoversi, o per sobbalzare sulle poltrone non resta che partecipare. Sabato 12 gennaio ore 21 al Teatro Remigio Paone. Ingresso 10€ (intero) e 8€ (ridotto), ma c’è anche la possibilità di acquistare abbonamenti full (7 spettacoli) o mini (3 spettacoli) a prezzi scontatissimi. Gli abbonamenti sono disponibili presso la Libreria TuttiLibri Mondadori di Formia o presso il Teatro Remigio Paone in giorno di spettacolo.

Per tutto il resto, si può mettere mi piace alle pagine Facebook Concorso Deviazioni Recitative, e Imprevisti e Probabilità, ricevendo in automatico gli aggiornamenti.
www.compagniaimprevistiepro.com

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+