Castelforte / La Giunta comunale delibera la concessione dell’utilizzo dei campi sportivi

Castelforte / La Giunta comunale delibera la concessione dell’utilizzo dei campi sportivi

CASTELFORTE – Questa mattina la Giunta Comunale ha deliberato la concessione dell’utilizzo dei campi sportivi comunali alle varie società che ne hanno fatto richiesta. “In particolare -dice il delegato allo sport Vincenzo Gagliardi- il Comunale di Castelforte è stato concesso all’Accademy Soccer Lazio, inserita nel Centro Formazione Lazio, presidente Giovanni De Filippis, alla ASD Amatori Castelforte presidente Alessio Fusco e alla Nuovi Orizzonti 10 – CS United presidente Vincenzo Gagliardi. Il Campo comunale “A.Falso” ubicato nella frazione di Suio, invece, è stato concesso alla SSD Suio Terme Castelforte, presidente Gianfranco Circio”.

“Con questo atto -sottolinea il Sindaco Giancarlo Cardillo- le varie società che si occupano del calcio sono abilitate all’utilizzo delle strutture comunali nel rispetto del regolamento vigente. La pratica del calcio nella nostra realtà territoriale -evidenzia il Sindaco- rappresenta da sempre un ambito privilegiato per la formazione dei ragazzi che l’Amministrazione Comunale intende sempre più favorire e per questo siamo fortemente impegnati ad offrire strutture sempre più adeguate per le varie esigenze. In questa direzione speriamo di poter presto avviare i lavori necessari per adeguare tutte le strutture ai migliori standard possibili”.

Nella stessa seduta di giunta, si è anche provveduto a deliberare la concessione di alcuni locali alle associazioni che ne hanno fatto esplicita richiesta. In particolare sono state approvate le concessioni per un biennio dei locali della ex asl siti in Via Fusco a quattro Associazioni che si assumeranno gli oneri relativi alla gestione. I locali sono stati assegnati alla Croce Rossa Italiana, alla Pro Loco, all’Associazione Musicale Città di Castelforte e alla sezione Avis.

“Anche in questo caso -dice il Sindaco Giancarlo Cardillo- ci siamo preoccupati di fare un discorso organico e di creare un vero e proprio centro socio culturale in una delle aree più centrali della cittadina. L’intenzione è quella di favorire il mondo dell’associazionismo impegnato ad offrire opportunità di volontariato in settori davvero importanti della vita cittadina. Stiamo valutando un utilizzo nuovo anche di altri locali comunali che possono essere sempre affidati alle associazioni che svolgono nel nostro Comune un compito di socializzazione e promozione culturale e del volontariato che sappia coinvolgere giovani, famiglie e anziani”.

Il sindaco, infine, ha annunciato che è intenzione dell’Amministrazione Comunale intitolare gli ex locali asl alla memoria di Vittorio Foa, deputato della Costituente, che, per alcuni anni, ha eletto Castelforte a luogo di suo domicilio.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+