Scauri / Traversata del Caimano, trionfa Gabriele Pannozzo

Scauri / Traversata del Caimano, trionfa Gabriele Pannozzo

MINTURNO – Si è svolta domenica scorsa la 15^ edizione della “Traversata del Caimano”, la 3 km di nuoto nella acque di Scauri (tra Monte d’Argento e Monte d’Oro), inserita nel circuito del campionato italiano di mezzofondo. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Minturno. La gara è diventata una consuetudine per gli amanti della disciplina ed è organizzata dall’egiziano Ali Moselhy: ingegnere e attualmente allenatore di nuoto a Roma, oltreché da 50 anni di stanza a Scauri per le vacanze estive, nel ’69 vinse la 30 km di mare della maratona del golfo (la Napoli-Capri), in 7 h e mezza.

L’evento, vista anche la bella giornata di sole, ha registrato una buona cornice di pubblico, sia addetti ai lavori che normali bagnanti. 70 gli atleti al via, provenienti dai circoli del Lazio ( Roma, Frosinone) e Campania ( Napoli, isole flegree e costiera Amalfitana). A trionfare è stato Gabriele Pannozzo, atleta juniores del Circolo Aniene, che ha concluso in 38’ 33”. L’arrivo era previsto al molo della Darsena Flying: per tutti i partecipanti e i presenti è stato organizzato un punto di ristoro, offerto da Francesco Giannoni (e dal suo staff), padrone di casa del Lido “L’approdo”. Presente anche il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli, che ha premiato i nuotatori, protagonisti di questa bella domenica di sole e sport: il primo cittadino ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile l’evento e che hanno svolto attività di assistenza, su tutti la Capitaneria di Porto di Formia e il suo Comandante Michele Danza, la Croce Rossa, la Protezione Civile, i soci della Lega Navale italiana ( LNI) per il prezioso supporto.

Inoltre, il Sindaco ha rivolto il proprio riconoscimento a tutti i gestori degli stabilimenti per la loro attiva partecipazione, contribuendo a garantire la sicurezza durante lo svolgimento “della Traversata”, attraverso il posizionamento lungo tutto il percorso dei cosiddetti “Mosconi”, col bagnino di salvamento: aspetto, questo, che è stato molto apprezzato dal giudice di gara.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+