Formia Basketball verso il rilancio del settore giovanile (video)

Formia Basketball verso il rilancio del settore giovanile (video)

FORMIA – Il raggiungimento dei playoff promozione con uno sguardo vigile ai bilanci societari e, soprattutto, rilancio definitivo dell’attività del settore giovanile dopo la fusione federale con quella fucina di promesse che si chiama(va) Basket Il Coccodrillo. Sono le mission del nuovo corso del “Meta Formia Basketball” dopo la meritata elezione alla presidenza del primo tifoso della società tirrenica, l’imprenditore 45enne Roberto Tartaglione, il presidente dell’Assoper Latina e, soprattutto, patron versione “4.0” nonchè amministratore della Meta, la realtà produttiva che (a fatica) sta esportando in Italia e all’estero con ottimi risultati l’immagine industriale di Formia e dell’intero Golfo.

Roberto Tartaglione
Coach Gianni Di Rocco

Il Meta Formia Basketball è in questi giorni sul mercato estivo per completare il roster impegnato nel sempre difficile raggruppamento laziale del prossimo campionato di serie C Gold. Lo confermano in un’intervista video rilasciata al nostro portale il neo presidente Tartaglione e, soprattutto, il confermatissimo coach 58enne Gianni Di Rocco. La società formiana, intanto, ha “bloccato”, nonostante tante sirene di mercato, la forte ala forte argentina Pablo Ariel Rodriguez, classe 1986, 203 centimetri, che giocherà la sesta stagione in maglia Meta è sarà il capitano del team. Rodriguez viene da una stagione più che positiva con 31 presenze,16 ppg, 57% da 2, 32% da 3, 6,6 rpg. La dirigenza ha anche messo sotto chiave i contratti del figlio d’arte Giorgio Di Rocco, di Eduardo Perez, di Matteo Norbedo e di Nicola Tardivi. Di Rocco,23 anni – 188 centimetri playmaker, sarà uno dei due registi che si alterneranno nello spot di 1. Giorgio, tra i veterani del team, giocherà il suo quinto campionato consecutivo con la maglia Meta.

Eduardo Perez

Lo spagnolo Perez,21 anni-200 centimetri, sarà al secondo anno in Italia e quindi potrà beneficiare dell’esperienza fatta nella scorsa stagione che spesso lo ha visto protagonista segnalandosi come grandissimo rimbalzista e sicuro prospetto. Matteo Norbedo, 183 centimetri, esterno triestino di 21 anni, è rimasto per essere con la sua capacità di attaccare il canestro e la sua energia uno degli uomini importanti del roster di coach Di Rocco. E’ atteso da una completa maturazione tattica e caratteriale. Il castelfortese Tardivi,ala piccola,22 anni 192 centimetri, sarà un giocatore-cardine nelle disponibilità dello staff tecnico formiano vista la sua duttilità nell’essere impiegato in più ruoli e la sua capacita di essere leader silenzioso.

Nelle prossime ore il Meta Formia Basketball – come anticipano Di Rocco e Tartaglione – annuncerà il nome di almeno tre nuovi giocatori, tra questi un playmaker e un’ala piccola. “Saremo competitivi come siamo stati negli anni scorsi – ha commentato coach Di Rocco – stiamo costruendo un buon roster. Sappiamo bene che saranno la cura dei dettagli, la capacità di lavorare insieme e la passione che tutti noi sapremo metterci che formeranno il risultato finale. Il nostro obbiettivo sono i play off ed arrivare ad aprile nelle migliori condizioni possibili. Quest’anno vedo un campionato in grande equilibrio.”
Saverio Forte

Intervista a Roberto Tartaglione e Gianni Di Rocco

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+