Minturno Calcio, i tifosi chiedono chiarezza

Minturno Calcio, i tifosi chiedono chiarezza

MINTURNO – I tifosi del Minturno Calcio “Indians” chiede chiarezza alla società calcistica sul futuro della squadra e all’amministrazione comunale sull’affidamento del campo sportivo Caracciolo Carafa-Rolando Conte. “Da poco più di un mese – si legge nella nota – si è concluso il campionato di Seconda categoria che ha visto impegnata la squadra che porta i colori del nostro paese, il Minturno Calcio 1936. È stata la stagione disputata in una categoria che la nostra squadra non disputava da 30 anni, ma non per questo noi abbiamo fatto mancare il sostegno a chi difendeva la nostra maglia”.

“Dopo il fallimento avvenuto – continua la nota – che ha sancito la scomparsa della nostra squadra dai massimi campionati calcistici regionali, abbiamo appoggiato sempre chi, nonostante le difficoltà, ha voluto tenere vivo un lumicino di speranza e ha portato la squadra a concludere la stagione.

Adesso però chiediamo in primis alla società chiarezza, visto che le voci che si rincorrono sono varie e discordanti, da possibili fusioni con squadre limitrofe a possibilità di vedere giocare la squadra da in posto diverso dal Caracciolo- Conte.

Chiediamo anche all’attuale amministazione di vigilare sulla situazione, di fare quanto in suo potere per risolvere i problemi dello stadio in modo da non permettere che La nostra città non sia rappresentata da nessuna squadra nella prossima stagione. Visto che ormai nel capoluogo non c’è più nulla da far collante con la cittadinanza, non vogliano perdere il campo dopo aver perso ospedale e pretura.

Noi non vogliamo squadroni o promesse di vittorie roboanti, vogliamo solo una maglia Rossoblu da sostenere al Caracciolo Carafa – Rolando Conte”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+