Formia / Elezioni, le ipotesi del nuovo consiglio comunale dopo il ballottaggio

Formia / Elezioni, le ipotesi del nuovo consiglio comunale dopo il ballottaggio

FORMIA – Ormai è noto: sarà ballottaggio tra Paola Villa e Pasquale Cardillo Cupo. La prima ha ottenuto 8.374 voti pari al 40.07%; il secondo 7.333 voti, pari al 35.09%. Entrambi entreranno in consiglio comunale in ogni caso come pure gli altri candidati a sindaco Claudio Marciano, che guidava la coalizione formata dal Partito Democratico e dalla civica “Formia bene comune” (1.592 voti pari al 7.62%); Gianfranco Conte, alla testa di un’unica lista “Formia con te” (1.524 voti pari al 7.29%) e Antonio Romano del Movimento Cinque Stelle (1.239 voti pari al 5.93%). Storico risultato per i grillini per la prima volta nella massima assise civica formiana. Unico fuori dal consiglio comunale sarà Mario Taglialatela, che ha raccolto soltanto 834 voti (3.99%). La lista più votata è quella di Forza Italia con 3.252 voti pari al 16.24%, seguita da “Formia città in comune” con 2.643 voti pari al 13.2% e dalla Lega (2.279 voti pari al 11.38%). Il consigliere più votato è Gianluca Taddeo con 1388 preferenze.

Come sarà composto il nuovo consiglio comunale? Chiaramente gli scenari saranno due e molto diversi.

In caso di vittoria di Paola Villa, la maggioranza sarà composta da 5 consiglieri di “Formia città in comune” (Pasquale Di Gabriele 355, Giovanni Costa 248, Marco Bianchini 229, Fabio Papa 221, Kristian Franzini 211), 4 di “Un’altra città” (Gerardo Forte 204, Christian Lombardi 163, Simone Troisi 163, Emanuela Sansivero 143), 4 di “Ripartiamo con voi” (Dario Colella 494, Ida Brongo 220, Valentina Forcina 193, Lino Martellucci 158) e 1 di “Formia Vinci” (Antonio Capraro 147). All’opposizione siederanno Pasquale Cardillo Cupo, Claudio Marciano, Gianfranco Conte e Antonio Romano, 3 di Forza Italia (Gianluca Taddeo 1388, Tania Forte 797, Eleonora Zangrillo 408), 2 della Lega (Antonio Di Rocco 377, Nicola Riccardelli 353), 1 dell’Udc (Erasmo Picano 573).

In caso di vittoria di Pasquale Cardillo Cupo avremo 6 consiglieri di Forza Italia (Gianluca Taddeo 1388, Tania Forte 798, Eleonora Zangrillo 408, Pietro De Meo 382, Pierfrancesco Scipione 309, Caterina Nocella 269), 4 della Lega (Antonio Di Rocco 377, Nicola Riccardelli 353, Vittorio Pecorino 289, Alberto D’Angiò 221), 3 dell’Udc (Erasmo Picano 573, Giovanni Valerio 361, Jessiva Iannone 156) e 1 di “Siamo Formia” (Antonio Miele 251). All’opposizione ci saranno Paola Villa, Claudio Marciano, Gianfranco Conte e Antonio Romano, 1 di “Formia citta in comune” (Pasquale Di Gabriele 355), 2 di “Ripartiamo con voi” (Dario Colella 494, Ida Brongo 220) e 1 di “Un’altra città” (Gerardo Forte 204).

Paola Villa e Pasquale Cardillo saranno per la prima volta protagonisti giovedì sera di un atteso faccia a faccia. Ad ospitarlo saranno gli studi di Teleuniverso in una puntata speciale di “Vista sul Golfo”, la rubrica settimanale che dedicata al sud pontino sarà condotta dal collega Saverio Forte.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+