Formia / Elezioni, le prime presentazioni ufficiali dei candidati a sindaco

Formia / Elezioni, le prime presentazioni ufficiali dei candidati a sindaco

FORMIA – In attesa che la commissione elettorale mandamentale passi ufficialmente sotto la sua particolare lente d’ingrandimento le procedure seguite dalle sei coalizioni impegnate nel voto amministrativo del 10 giugno al comune di Formia nella presentazione delle rispettive candidature a sindaco e delle 15 liste in lizza per il rinnovo del consiglio comunale, è tempo ora di presentazione ufficiale o alla stampa delle varie sfide elettorali. Il primo ad inaugurare questo doveroso rituale (ma sino ad un certo punto) che sarà il candidato a sindaco del centro destra, l’avvocato Pasquale Cardillo Cupo, che presenterà le sue sei liste sostenitori e, soprattutto, il programma della sua futura azione amministrativa in un evento in programma giovedì 17 maggio, alle ore 17, presso la terrazza dell’ex ristorante “La Quercia”.

Pasquale Cardillo Cupo

Non è un caso che il programma elettorale della coalizione di centrodestra apre il primo capitolo dedicato all’ambiente e al decoro urbano, con la sistemazione delle strade, l’illuminazione e il rifacimento del manto stradale. “Abbiamo già detto con chiarezza e priorità rispetto ad ogni altro punto che Formia si cambia con attenzione e cura quotidiana nei dettagli, partendo cioè dalle piccole cose che riguardano anzitutto i cittadini e chi arriva in città – tiene a precisare il candidato sindaco Cardillo Cupo – Durante l’esperienza come presidente della commissione lavori pubblici presso la Provincia di Latina, nonché come consigliere comunale e cittadino di Formia, ho molto chiara la situazione della manutenzione e della qualità delle nostre strade e della viabilità. Vogliamo lavorare e concludere in questi cinque anni progetti di radicale cambiamento e a lungo respiro che migliorino la qualità della vita dei cittadini, e di cui parleremo nei prossimi giorni, ma intanto partiamo dalla cura dei dettagli. Pensiamo che le strade dove passeggiare o raggiungere casa – senza esclusioni geografiche – debbano essere tutte e sempre debitamente illuminate, perché non vogliamo in alcun modo zone franche, zone d’ombra dove hanno potuto con facilità nascondersi i responsabili dei continui raid dei furti in periferia. Ci batteremo perché strade trafficate o meno, del centro o della periferia, siano sempre debitamente illuminate e manutenute”.

Le periferie formiane versano in una colpevole situazione di abbandono e l’aspirante sindaco della coalizione di centrodestra lo sa: “In questi anni, pur dovendo tristemente assistere all’immobilismo dell’amministrazione comunale, abbiamo dovuto assistere al grido disperato di alcune comunità come Gianola – dove si sono consumati almeno due incidenti mortali – o come Penitro, dove la tragedia è stata all’ordine del giorno, e ancora Maranola (penso a via Rotabile) dove i cittadini hanno chiesto con ogni forma di democrazia partecipata, dalla petizione con raccolta firme alle manifestazioni in strada, un aiuto concreto all’amministrazione comunale per avere strade più sicure, con l’installazione di autovelox, dissuasori per il traffico o marciapiedi, senza avere nessuna risposta e venendo ancora oggi totalmente ignorate. Tutto questo per noi è oggi inaccettabile: basterebbe poco, del resto, se non ci si preoccupasse di perseguire altri interessi ma si lavorasse quotidianamente al bene della collettività con le giuste competenze”. Da qui l’appello alla coalizione a diventare “una squadra coesa e capace”: “La qualità della vita, dei servizi e del luogo dove viviamo tutti noi, è la nostra priorità e siamo pronti a una svolta culturale per fare il bene di tutti, con una squadra ringiovanita e che vede il gentil sesso protagonista nelle liste della coalizione in quello che vuole essere un punto di partenza per la Formia del futuro”.

Gianfranco Conte

Dopo Cardillo Cupo, sabato, alle 18, presso il teatro Remigo Paone sarà il turno del candidato a sindaco della lista “Formia con te” Gianfranco Conte. Anche per l’ex parlamentare di Forza Italia stesso clichè: presentazione dei venti candidati al consiglio comunale e della piattaforma programmatica. In via di definizione le presentazioni ufficiali degli altri quattro aspiranti sindaco di Formia, di sicuro tutti e sei saranno protagonisti di diversi confronti pubblici già calendarizzati. Il primo, di cui si conosce l’entità, è fissato per il 27 maggio presso il Teatro Paone e a promuoverlo sarà l’Azione cattolica della Forania di Formia e il tema del dibattito sarà la lettera aperta che i parroci e i consigli parrocchiali della città hanno scritto e diffuso il 29 aprile scorso in occasione della festività di Santa Caterina, patrona d’Italia e d’Europa. Il secondo ci sarà più in là, a ridosso del voto, il 5 giugno, sempre presso il teatro di via Sarinola. E le argomentazioni saranno più squisitamente di natura economica ed imprenditoriale e a non a caso a promuoverlo saranno la Confcommercio Lazio sud e l’Ascom territoriale di Formia.

Mario Taglialatela

Intanto il candidato sindaco di “Formia Viva 2018” Mario Taglialatela sostiene che non c’è alcun giallo in relazione alla candidatura nella propria lista di uno degli imprenditori più noti e stimati della città, Gianni Purificato: “Con un telegramma mi ha comunicato – ha tenuto a precisare il dottor Taglialatela – che rinunciava alla candidatura a consigliere comunale per motivi familiari e lavorativi ma l’ha fatto successivamente alla completa sottoscrizione della lista autenticata dal notaio e quindi non più modificabile. Infatti alla segreteria generale del comune – ha concluso il candidato sindaco di “Formia Viva 2018” – è stata presentata, oltre alla rimanente documentazione di rito, anche il citato telegramma. La commissione mandamentale non ha ritenuto di dover estromettere il candidato Purificato. Preciso ulteriormente che solo la commissione mandamentale aveva la competenza a riguardo”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+