Minturno / Il progetto regionale “Stai bene se previeni” fa tappa nel sud pontino

Minturno / Il progetto regionale “Stai bene se previeni” fa tappa nel sud pontino

MINTURNO – Ha preso il via il progetto “Stai bene se previeni” promosso e finanziato dalla Regione Lazio, curato e realizzato da Confconsumatori Lazio. Il progetto ha l’obiettivo di accrescere l’informazione e l’educazione del cittadino-consumatore e prevede una serie di attività per migliorare la conoscenza e la consapevolezza delle donne tra i 25 e i 64 sulle problematiche legate alle patologie tumorali e sensibilizzare gli adolescenti tra i 12 e i 16 anni sul tema della prevenzione a tutto tondo. Questi obiettivi saranno raggiunti con la creazione di sportelli fisici dislocati in diverse province della Regione Lazio, attraverso incontri pubblici e incontri nelle scuole realizzati con la collaborazioni di medici ed esperti nelle materie oggetto del progetto. Sarà realizzato del materiale informativo da distribuire ai consumatori e consumatrici e diffuso anche in formato digitale sulla pagina web dedicata e sulle pagine social.

In particolare nel mese di aprile, saranno organizzati degli eventi informativi che coinvolgeranno i ragazzi del biennio del liceo scientifico di Minturno (14 aprile) e del liceo classico di Formia (28 aprile). Nei giorni che precedono gli incontri saranno somministrati ai ragazzi dei questionari per sondare il grado di informazione sugli aspetti della prevenzione delle patologie tumorali e la correlazione delle stesse con l’alimentazione e le abitudini di vita. Durante gli incontri saranno invece illustrati ai ragazzi le informazioni di base con l’aiuto di un medico e di un biologo nutrizionista e saranno consegnati materiali informativi appositamente predisposti per la realizzazione del progetto.

Sempre il 14 aprile poi, nel pomeriggio alle ore 15.30 presso la sala consiliare del Comune di Minturno sarà organizzato un evento pubblico aperto a tutti i cittadini e alle associazioni. Durante questi incontri si intende tra l’altro diffondere ciò che il Fondo mondiale per la ricerca sul cancro (World Cancer Research Fund) ha stilato, e precisamente un decalogo sul rapporto tra alimentazione e tumori indicando lo stile di vita più adeguato per prevenire i tumori.

Per saperne di più sul progetto visita: il sito internet www.staibeneseprevieni.com o la pagina Facebook: www.facebook.com/staibeneseprevieni

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+