Esce per una passeggiata, scomparsa Carmela De Rosa: ricerche in tutto il sud pontino

Esce per una passeggiata, scomparsa Carmela De Rosa: ricerche in tutto il sud pontino

SUD PONTINO – E’ scomparsa da venerdì scorso Carmela De Rosa, 49enne di Giugliano di Napoli, ma residente a Maiano di Sessa Aurunca. La donna sarebbe uscita di casa nel primo pomeriggio per fare una passeggiata e non ha più fatto ritorno. Il suo cellulare è irraggiungibile, non ha con sé documenti e ha inoltre bisogno di farmaci per una terapia quotidiana cui deve sottoporsi. La signora si è trasferita nel casertano dopo la separazione e da circa sei anni vive con il nuovo compagno. La donna, molto conosciuta anche a Castelforte e Santi Cosma e Damiano, sarebbe stata avvistata da alcune telecamere di sicurezza che l’avrebbero inquadrata nei pressi del fiume Garigliano.

Carmela De Rosa

Sono al lavoro per cercare di ritrovare Carmela le forze dell’ordine e i volontari della Protezione civile di Cellole, insieme ad altri che in questi giorni stanno perlustrando a tappeto tutta la zona circostante al luogo della scomparsa con la speranza di riportare la donna a casa.

In un primo momento sono stati allertati i carabinieri della stazione di Lauro e Sessa, poi affiancati dai vigili del fuoco di Teano e Caserta, dal nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Napoli che hanno scandagliato il fiume Garigliano, in particolare nei pressi della foce. Attivo anche un elicottero per le ricerche aeree sul territorio e la squadra AF/UCL. In queste ore sono giunti sul posto anche i volontari della protezione civile di Cellole e dell’Associazione Asky di Santi Cosma e Damiano. Ma fino ad ora le ricerche non hanno ancora dato esito positivo.

Le ricerche si sono state estese anche nel sud pontino, perché il cellulare, sebbene sia attualmente irraggiungibile, sembra abbia agganciato una cella dei Comuni di Minturno e Santi Cosma e Damiano. I carabinieri stanno analizzando le immagini degli impianti di videosorveglianza sparsi sui territori dei vari Comuni al fine di trovare qualche elemento utile a ricostruire i movimenti della donna.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+