Minturno / Elezioni, aggredito delegato del sindaco fuori dal seggio

Minturno / Elezioni, aggredito delegato del sindaco fuori dal seggio

MINTURNO – “Il clima di violenta contrapposizione alimentato da qualcuno durante le elezioni comunali del 2016 continua a far sentire i suoi effetti. Oggi pomeriggio un delegato dell’Amministrazione comunale di Minturno è stato aggredito e percosso fuori un seggio da un energumeno; lo stesso soggetto ha inviato messaggi volgari e di minaccia al mio account privato di Facebook”. E’ quanto denuncia il sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli, in merito a quanto avvenuto fuori dal seggio di Fontana Perrelli al delegato Nicola Martone, vittima di un’aggressione da parte di un cittadino.

“Nei prossimi giorni – continua Stefanelli dal suo account di Faceook – presenterò un esposto contro questo individuo e lo stesso farò successivamente nei confronti di tutti coloro che avranno un atteggiamento diffamatorio o di minaccia nei confronti miei e dei miei collaboratori: lo stesso avverrà anche se tali comportamenti avverranno a mezzo social. Abbiamo sopportato troppo in questi venti mesi, è arrivato il momento di tutelare l’immagine di Pubblici ufficiali (quali noi siamo in virtù delle nostre cariche istituzionali) e anche la sicurezza nostra e delle nostre famiglie. Mo’ basta! Qualcuno dovrebbe riflettere nell’utilizzo di un tipo di linguaggio che finisce per alimentare certi atteggiamenti”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+