Finanziata la riqualificazione del lungomare per Anzio, Nettuno, Sabaudia e Minturno

Finanziata la riqualificazione del lungomare per Anzio, Nettuno, Sabaudia e Minturno

LATINA – Verranno finanziati, con oltre 2 milioni di euro, progetti presentati dai Comuni di Anzio, Nettuno, Sabaudia e Minturno per la riqualificazione dei lungomare. Si tratta di economie di spesa risultanti a fine 2017 sul Fondo Straordinario per l’attuazione del “Piano degli Interventi Straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale” (L.R. 26/2007, art. 41) quantificate con la Determinazione Dirigenziale n.G02070 del 21 febbraio scorso, con la quale si è anche proceduto a uno scorrimento di graduatoria. Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

Per quanto riguarda i Comuni di Anzio, Nettuno, Sabaudia, i fondi verranno usati per realizzare opere di completamento di interventi già realizzati: a Sabaudia la spesa prevista è di 400mila euro (di cui 320mila di contributo regionale) per opere di completamento del percorso ciclo-pedonale di collegamento tra S. Andrea e Sacramento; ad Anzio sono stati finanziati due interventi di completamento, uno che riguarda il tratto di lungomare su via del Turco in località Anzio Colonia e l’altro relativo al lungomare via Ardeatina nel tratto via Odino – via Maia. Entrambi i finanziamenti ammontano a 400 mila euro con un contributo regionale di 320mila euro ciascuno; anche a Nettuno sono stati finanziati due interventi di completamento, il primo riguarda la riqualificazione del borgo medievale e il secondo la riqualificazione di viale Matteotti per un totale di 400mila euro a progetto, di cui 320 mila euro di contributo regionale.

Oltre a questi è stato finanziato il progetto del Comune di Minturno che prevede la sistemazione degli accessi per persone diversamente abili alle spiagge libere di Scauri e Marina di Minturno con aree fitness all’aperto e completamento della pubblica illuminazione. La spesa prevista è di 800mila euro con un contributo regionale di 552mila euro. Entro 120 giorni i Comuni beneficiari dovranno inviare alla Regione i progetti esecutivi completi di tutti i pareri e le autorizzazioni per ottenere la formale concessione del contributo.

Si tratta complessivamente di 2milioni 149mila euro di contributo regionale per un totale di investimento di 2 milioni e 800mila euro che si aggiungono agli oltre 16 milioni di euro investiti in questi anni per la riqualificazione dei litorali del Lazio.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+