Maltempo, a Minturno crolla un muro nel centro storico e si aprono voragini nelle strade

Maltempo, a Minturno crolla un muro nel centro storico e si aprono voragini nelle strade

MINTURNO – Il maltempo di questi giorni ha causato non pochi danni nel Comune di Minturno. I forti venti e la pioggia copiosa hanno flagellato il centro storico, dove ha ceduto un muro di contenimento in Via Sinicata. Le rocce che ne formavano il corpo centrale, infatti, sono venute giù e ora la strada è a forte rischio crollo. Grande spavento da parte dei residenti della zona, in particolare coloro che vivono nel palazzo vicino la strada, in quanto le rocce sono sbattute contro il muro, ostruendo la piccola strada adiacente. Il caso è stato segnalato agli uffici comunali dai cittadini comprensibilmente preoccupati per quanto potrebbe accadere. Puntellata l’area sovrastante per evitare il crollo. Infatti, sulla Via Sinicata vi sono anche veicoli che transitano o che vengono parcheggiati e potrebbero aggravare ulteriormente la situazione con il loro peso. Ma i disagi nel Comune di Minturno non finiscono qui.

Le precipitazioni dei giorni scorsi hanno dissestato più di una strada. In Via Armando Diaz si è aperta una grossa voragine quasi al centro della strada molto trafficata, in quanto arteria di congiungimento tra Via dei Fossi, che porta direttamente al centro storico di Minturno, e Via per Tufo che collega alla omonima frazione collinare. Un buco enorme, dovuto al cedimento dell’asfalto stradale, molto pericoloso, che sabato sera stata per mietere la prima vittima: infatti, un giovane con la propria auto, di notte, ci stava finendo dentro con una ruota della propria auto rischiando di farsi male seriamente. Gli operai comunali hanno apposto due transenne per segnalare il pericolo ma ad oggi, a distanza di tre giorni ancora non sono seguiti i lavori di riparazioni, probabilmente a causa delle forti precipitazioni. Anche a Marina di Minturno e a Scauri la situazione non è delle migliori: la Via Appia è diventata un vero e proprio colabrodo, con diverse buche scavate dalla pioggia che ha raschiato il manto stradale.

Infine, la Protezione civile di Minturno ha emanato un avviso di allerta, in quanto a casa delle avverse condizioni meteo si potrebbero verificare potenziali esondazioni del fiume Garigliano. I volontari stanno monitorando costantemente la situazione e invitano i cittadini a prestare la massima attenzione e ad evitare, tranne dove strettamente necessario, di percorrere le arterie stradali adiacenti il fiume.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+