Elezioni Lazio, un ponzese si candida al consiglio regionale: è Gennaro Di Fazio (video)

Elezioni Lazio, un ponzese si candida al consiglio regionale: è Gennaro Di Fazio (video)

PONZA – E’ considerata la candidatura più periferica ma necessaria per contribuire ad arrestare un preoccupante isolamento, politico-istituzionale ed economica, in cui è piombata la principale isola della provincia di Latina, Ponza. Con questa investitura il dottor Gennaro Di Fazio, responsabile della divisione di terapia intensiva dell’ospedale Dono Svizzero di Formia, ha accettato la candidatura per le prossime elezioni regionali per una delle tre formazioni civiche che portano il nome del governatore uscente Nicola Zingaretti, la Lista civica “Zingaretti presidente”. Nonostante i suoi impegni professionali l’hanno portato a diventare un formiano naturalizzato, il dottor Di Fazio non ha mai voluto rescindere i suoi legami con l’isola in cui è nato. A suo dire l’elezione al prossimo consiglio regionale del Lazio potrebbe “consentirci di essere ascoltati e quindi supportati nella difficile vita isolana.

Ponza, così come ogni piccolo comune ma non solo, per far fronte ai grandi problemi ed attuare i progetti di sviluppo, ha bisogno – osserva nell’intervista video rilasciata a Saverio Forte – delle istituzioni sovracomunali di cui la Regione, in questo caso il Lazio, è il principale collaboratore; e Ponza, oggi più che mai, ha bisogno del supporto della Regione su temi cruciali quali la fragilità del territorio, il dissesto delle nostre coste, i collegamenti marittimi, la portualità ed altri ancora. Si tratta di problemi complessi che – aggiunge – richiedono competenze e tanti finanziamenti”. Di Fazio non ha pudore di sorta quando sostiene di non essere “nuovo alla politica”, aveva debuttato come assessore alla sanità presso il comune di Ponza nel corso degli anni ottanta tant’ è – dice con un pizzico di legittimi orgoglio – “il rilancio del poliambulatorio è in parte una mia creatura”.

Consigliere di opposizione nel 2001 quando si candidò alla carica di sindaco, il dottor Di Fazio ha rappresentato Ponza presso l’assemblea inter comunale dell’allora Usl Lt/6, è stato co-fondatore della Comunità dell’Arcipelago Ponziano agli inizi del 2000; candidato alla Camera dei Deputati nel 2006 e membro del Pd nel consiglio provinciale e nell’assemblea Nazionale e attualmente è consigliere di maggioranza nell’amministrazione comunale del neo sindaco Franco Ferraiolo “con la quale ho ottime relazioni e alla quale potrò dare sicuramente tante occasioni di sviluppo”. E perché una lista civica che appoggia il presidente uscente Zingaretti? “Per ribadire che la mia scelta ha aggiunto il dottor Di Fazio – non è un impegno partitico, bensì territoriale, ma non solo”.

E Zingaretti di nuovo presidente della Regione Lazio, perché? “Da medico e dirigente sanitario ho avuto modo di apprezzare lo sforzo e l’impegno profuso da Zingaretti per far uscire la Regione Lazio dal commissariamento causato da enormi debiti pregressi. Adesso finalmente si può ripartire con nuovi e consistenti investimenti e tante nuove assunzioni; a breve partita’ per le isole di Ponza e Ventotene il progetto che prevede il consulto medico attraverso la telemedicina: un grande passo avanti per la diagnostica. Da cittadino invece ho potuto constatare – attraverso una serie di iniziative a vari livelli – una maggiore stabilità istituzionale senza peraltro dimenticare i piccoli comuni: è previsto infatti, nel programma politico, un Assessorato ai Piccoli Comuni colmando il divario tra l’area metropolitana di Roma e le province del Lazio.

Saverio Forte

Intervista a Gennaro Di Fazio

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+