Minturno / Prosegue la protesta dei lumini cimiteriali, appare anche una croce: “Qui si muore”

Minturno / Prosegue la protesta dei lumini cimiteriali, appare anche una croce: “Qui si muore”

MINTURNO – Prosegue la protesta dei lumini cimiteriali che ieri pomeriggio sono stati posizionati sulle scalette di Via XXIV Maggio, sulla rotonda di Piazza Vittoria (di fronte la stazione dei carabinieri) e davanti il portone di ingresso del palazzo comunale. Questa volta, però, è stata aggiunta anche una croce alta circa un metro e mezzo, sulla quale è stato affisso un cartello con sopra scritto “Qui si muore”, come testimoniato dalle foto di seguito. Un messaggio inequivocabile, che non lascia alcun dubbio sulle motivazioni che hanno portato a questa singolare manifestazione di dissenso verso il degrado in cui è piombato il centro di Minturno. Una situazione – è bene dirlo – che purtroppo si porta avanti ormai da decenni, con sempre più negozi che hanno chiuso i battenti. E dietro questa protesta vi sono proprio i commercianti, che hanno voluto mandare un chiaro segnale all’amministrazione comunale, cercando di spronarla a trovare soluzioni per riportare il centro storico di Minturno ai fasti di un tempo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+