Formia / Furti, danneggiata l’auto di un funzionario comunale

Formia / Furti, danneggiata l’auto di un funzionario comunale

FORMIA – Il movente è anche qui l’inarrestabile microcriminalità che imperversa da giorni, senza pause, sul territorio del comune. Anche l’auto di uno dei funzionari più noti e storici del Comune di Formia, Salvatore Pisanò, è finita nel mirino dei ladri che stanno razziando ogni angolo, anche il più anonimo, della città. I malviventi, autentici professionisti del settore, l’hanno letteralmente devastata laddove era stata lasciata in sosta, in via Palazzo Condotto, non molto lontano dalla scuola elementare nel quartiere di San Giulio e dall’ex stadio di calcio Nicola Perrone. La Nissan Qashquai di Pisanò ha subito la rottura del finestrino posteriore sinistro da cui i ladri hanno potuto saccheggiare e devastare la zona di guida.

Sono stati asportati una radio stereo, un navigatore satellitare di ultima generazione ed altri oggetti personali ma, al di là del loro valore commerciale, ha destato clamore il “modus operandi”,devastante, con cui i ladri hanno danneggiato l’auto di Pisanò e altre tre utilitarie lasciate in sosta nel quartiere San Pietro-San Giulio di Formia. Dell’episodio, come di tanti altri analoghi consumati a Formia negli ultimi giorni, si stanno occupando i Carabinieri ai quali si sono rivolti altri possessori di Nissan Qashqai… questa volta residenti a Gaeta.

Saverio Forte

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+