Minturno / Al via il progetto formativo per l’integrazione dei migranti

Minturno / Al via il progetto formativo per l’integrazione dei migranti

MINTURNO – A seguito del Protocollo di Intesa che il Comune di Minturno ha stipulato, lo scorso agosto, con la Prefettura di Latina e l’Associazione Onlus Gruppo Umana Solidarietà di Macerata, prende il via il progetto formativo per l’integrazione dei migranti, deliberato dalla Giunta Comunale agli inizi del mese di ottobre.
Tale progetto ha come obiettivo prioritario di favorire l’inserimento dei migranti nella nostra comunità attraverso attività di pubblica utilità a costo zero, dando loro la possibilità di acquisire abilità lavorative spendibili per il raggiungimento della loro futura autonomia.

Mimma Nuzzo
Mimma Nuzzo

Le attività di volontariato, che si andranno a svolgere, non richiederanno specializzazione specifica e saranno svolte secondo le capacità e le attitudini delle singole persone partecipanti a detto programma. I migranti, in piccoli gruppi, effettueranno, a rotazione, un percorso formativo sia teorico che pratico, seguiti da un ‘tutor’, che li guiderà e li introdurrà nel mondo del lavoro.

“Si tratta, in questa prima fase, di giovani tra i 22 e i 31 anni, provenienti dal Ghana e dalla Nigeria. – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Mimma Nuzzo – Hanno buona volontà e nutrono gratitudine nei confronti del nostro Paese. Vogliono dare un contributo operativo alla nostra città. Abbiamo pensato di impegnarli, in questa prima esperienza, presso il Cimitero Comunale, che presenta maggiore bisogno di interventi straordinari di piccola manutenzione. E’ stato nominato quale ‘tutor’, con determina specifica, l’Istruttore Tecnico Amministrativo Vincenzo Conte, in quanto già responsabile del Servizio Cimiteriale: affiancherà questi giovani, seguendoli nell’acquisizione delle competenze previste dal progetto e curandone la relativa documentazione.”

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+