Cassino / Maltrattamenti ai danni della convivente, denunciato un trentacinquenne

Cassino / Maltrattamenti ai danni della convivente, denunciato un trentacinquenne

CASSINO – E’ una storia di angherie e di violenza quella raccontata da una donna di 47 anni ai carabinieri di Cassino. Mamma di figli ancora minorenni, è stata costretta a subire vessazioni da un trentacinquenne, residente nel cassinate, almeno dal 2010, da quanto si è potuto accertare. Ormai provata ha scelto nei giorni scorsi di parlare dell’accaduto. Durante il racconto sarebbero venuti fuori anche altri elementi. Come un precedente episodio accaduto a settembre a causa del quale la donna aveva dovuto fare ricorso alle cure mediche proprio a causa dell’irascibilità dell’uomo. Ma, proprio per il timore di ritorsioni, non aveva mai avuto il coraggio di rivolgersi alle forze dell’ordine. Approfondendo le indagini gli inquirenti hanno trovato in archivio alcune violazioni al codice della strada. Ponderati gli elementi a disposizione, i carabinieri hanno inoltrato una denuncia a piede libero alla procura della repubblica di Cassino.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+